Ingegneria chimica e di processo
Laurea magistrale

Perché scegliere Ingegneria chimica e di processo?

Il Corso di Laurea magistrale in Ingegneria chimica e di processo offre molteplici opportunità.

La didattica prevede lezioni frontali e attività pratiche, che ti permetteranno di acquisire esperienza applicativa e di sviluppare competenze trasversali e abilità comunicative.

Avrai la possibilità di arricchire il tuo percorso universitario con tirocini e periodi di studio all’estero, anche per il conseguimento di doppi titoli universitari, che ti daranno una formazione polivalente e flessibile.

Una volta laureato sarai pronto per rispondere alle tante richieste di ingegneri chimici e di processo da parte del mondo del lavoro.

Potrai diventare un esperto nella progettazione, conduzione, ottimizzazione e sostenibilità dei processi industriali di produzione e trasformazione e affrontare i problemi tecnologici e gestionali posti dall'industria nel settore chimico di processo, energetico e dei materiali nel rispetto delle norme di sicurezza e tutela dell’ambiente.