Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione
Laurea magistrale

Cosa studierai

Il piano di studi si basa su tre filoni culturali - management, formazione e ricerca - e sull’integrazione tra contenuti degli insegnamenti e attività professionalizzanti dei tirocini.

Il primo anno di corso fornisce le basi di: statistica epidemiologica e demografica, metodologia della ricerca sociale, sistemi informatici gestionali utilizzati in sanità, diritto, modelli di funzionamento del sistema sanitario e metodologie della formazione. Al secondo anno queste materie vengono ulteriormente approfondite e sono previsti insegnamenti inerenti le scienze biologiche e mediche applicate all’ambito della prevenzione, affrontati da un punto di vista più propriamente strategico e tecnologico.

Sono fornite conoscenze e competenze in materia di modelli organizzativi e gestionali delle strutture sanitarie e dei processi a essi sottesi. Entrambi gli anni di corso prevedono lo svolgimento del tirocinio (15 cfu/anno), nell’ambito del quale sotto la supervisione di figure specificamente preposte lo studente esperisce i contenuti appresi, operando direttamente all’interno delle strutture sanitarie convenzionate.