Valorizzazione dei territori e turismi sostenibili
Laurea magistrale

Tesi di laurea

Cosa è

Per l'ammissione all'esame di laurea devi aver conseguito tutti i crediti formativi previsti dall'ordinamento didattico del tuo corso di laurea.

L'esame di laurea:

  • ha il fine di evidenziare le tue competenze
  • deve accertare la tua capacità di risoluzione di problemi presenti nella realtà presa in esame, dimostrando di padroneggiare conoscenze, strumenti e tecniche indispensabili per apportare miglioramenti nell'ambito della valorizzazione dei territori oppure dei turismi sostenibili

L'esame di laurea consisterà, a seconda del curriculum scelto e delle tue scelte professionali in:

  • una tesi di laurea sull'analisi di un oggetto scientifico, se intendi proseguire il percorso formativo con un dottorato di ricerca in Italia o all'estero
  • un progetto di sviluppo locale, incentrato sulla valorizzazione del territorio o sui turismi sostenibili, se vuoi inserirti nei contesti professionali inerenti lo sviluppo dei territori. Il progetto dovrà essere approfondito ed articolato, come da progetto nazionale o internazionale. Il lavoro di ricerca può essere svolto anche in strutture esterne all'Ateneo

Dovrai svolgere il tuo elaborato con la supervisione di un relatore e di un correlatore del dipartimento di Scienze della Formazione, o fra i docenti esterni del corso di laurea magistrale in Valorizzazione dei territori e turismi sostenibili.

Per sostenere l'esame di laurea dovrai:

  • presentare almeno nove mesi prima della data di consegna dei documenti per l'ammissione alla seduta di Laurea:
    • il titolo della tesi
    • la richiesta di assegnazione del secondo relatore
  • consegnare almeno un mese prima della seduta di laurea:
    • la tesi ai relatori
    • i documenti per l'ammissione alla seduta di laurea

N.B Potrai scrivere l'elaborato in una lingua dell'Unione europea diversa dall'italiano.

Come fare domanda di Laurea

Se sei un laureando devi:

  1. Scegliere la sessione di laurea
  2. Depositare il titolo della tesi
  3. Compilare la domanda di laurea online
  4. Compilare il questionario AlmaLaurea online
  5. In caso tu abbia libri in prestito, restituiscili in biblioteca
  6. Compilare il questionario di valutazione del tuo corso di studi

Ricordati di:

    1. Controllare di essere in regola con il pagamento delle tasse
    2. Pagare l’imposta di bollo di € 16 per l’emissione del Diploma di laurea (pagabile tramite i servizi on line – pagamento tasse e contributi)
    3. Verificare di avere sostenuto tutti gli esami e le attività formative
    4. Controlla che siano tutti segnati sulla tua carriera online

Valutazione

La commissione di laurea ha a disposizione un massimo di 7 punti da aggiungere alla tua media ponderata (e arrotondata espressa in centodecimi), in base alla valutazione dell'elaborato e della sua discussione.

La prova finale è superata se hai ottenuto una votazione non inferiore a 66 punti su 110.

Ritiro della pergamena di laurea

Per il ritiro della tua pergamena di laurea devi presentarti presso la portineria di via Balbi 5 (piano terra, da lunedì a sabato compresi - orario di apertura 8-19).

Se non puoi presentarti personalmente, puoi delegare per iscritto una persona di fiducia, allegando la fotocopia del tuo documento d’identità.

N.B. Se hai conseguito il titolo prima del 1 gennaio 2006 e non l'hai ancora ritirato devi contattare le Segreterie studenti.

Se hai conseguito il voto finale di 110/110 o 110/110 e lode ti verrà consegnata la pergamena durante due cerimonie ufficiali alla presenza della tua famiglia, dei mass media, del Rettore e dell'intera comunità accademica:

  • in occasione del festival dell'Università - UniverCity (per i laureati dall' 1/9 al 31/12 dell'anno precedente)
  • in occasione dell'inaugurazione del nuovo anno accademico (per i laureati dall'1/1 al 31/8 dell'anno in corso)

N.B. Se non puoi essere presente a queste occasioni potrai ritirare il diploma come sopra specificato.