Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e il Territorio - (STAT)
Dottorato

Notizie ed eventi

Il corso in breve

Presentazione

La dinamica terrestre ha generato nel tempo continenti e oceani intrecciandosi con lo sviluppo delle forme di vita. Lo studio di geosfera e biosfera e delle attività antropiche interferenti richiede un approccio multidisciplinare geologico e biologico, utili a capire e gestire sistemi naturali complessi e a produrre avanzamenti scientifici e nuovi protocolli analitici. Il nostro dottorato di ricerca prepara nuove generazioni di scienziati e professionisti allo studio di sistemi geologici e biologici complessi. Il corso fornisce conoscenze, metodologie e progetti interdisciplinari per la gestione del territorio, il corretto uso delle risorse naturali e la gestione dei rischi naturali e antropici. Ai progetti di formazione concorrono esperti italiani e stranieri, periodi di formazione presso qualificati enti di ricerca, reti di collaborazione e finanziamenti nazionali ed internazionali.

Obiettivi formativi

Il corso ha due curricula con ricerche di base e applicate:

Scienze della Terra:
  • dinamica terrestre, genesi di oceani e di catene orogeniche, morfologia del rilievo, ricostruzioni paleo-ambientali con record fossili
  • rischi geologico-ambientali, difesa e pianificazione territoriale
  • reperimento, caratterizzazione e gestione di risorse minerarie, idriche, energetiche
  • conservazione del patrimonio naturalistico/paesaggistico e culturale

Biologia Applicata ad Agricoltura e Ambiente:
  • caratterizzazione, valorizzazione e miglioramento di piante di interesse agrario e forestale
  • gestione di territori montani e rurali
  • conservazione e valorizzazione della biodiversità naturale
  • riqualificazione ambientale
  • biologia applicata a beni culturali e verde urbano

Sbocchi professionali

Storicamente, i Dottori di ricerca STAT lavorano nell'Accademia, in Enti di Ricerca, come liberi professionisti e insegnanti. Numerosi Dottori di ricerca STAT hanno trovato impiego come assegnisti di ricerca post-dottorato, poi come ricercatori e quindi come professori presso Università e Centri di Ricerca italiani (Genova, Milano, Pisa, Pavia) ed esteri (Brema, Montpellier, Marsiglia).
Altri Dottori di ricerca STAT svolgono attività di liberi professionisti/consulenti presso studi associati o in spin-off prodotti nell'ambito del Dipartimento di Scienze della Terra, Ambiente e Vita di UniGe. Altri lavorano in aziende di diversi settori; altri ancora sono impegnati nell'insegnamento.

Info

Info 2020/21

Tipologia
Dottorato
Durata e crediti
3
anni
180
CFU
Ammissione
• Biologia applicata all'agricultura e all'ambiente
Valutazione per titoli e colloquio
• Scienze della terra
Valutazione per titoli e colloquio
Documenti utili
- Bando e allegati

Coordinatore

Marco Scambelluri
Benvenuti!

Nei tre anni di dottorato potrete sviluppare una ricerca originale, innovativa e di impatto nazionale ed internazionale nei campi delle Geoscienze e della Biologia. Il dottorato STAT offre progetti di ricerca di base ed applicata in collaborazione con Università ed Enti di Ricerca italiani e stranieri, con aziende pubbliche e private. Potrete accrescere e caratterizzare le vostre competenze, contribuendo all'avanzamento della ricerca scientifica nazionale ed internazionale.

Marco Scambelluri
Coordinatore del Corso

Collaborazioni internazionali

  • Institut Mediterraneen de Biodiversité et d'Ecologie Marine et Continentale, Université Aix-Marseille, Aix, France
  • Institute des Sciences de la Terre - ISTEP, Sorbonne Université, Paris, France
  • Lamont Doherty Earth Observatory (lDEO, New York, USA)
  • CNRS, Université Montpellier, France
  • Marum Center for Marine Environmental Sciences University of Bremen, Germany
  • Institute of Geological Sciences, University of Bern, Switzerland

Sito dedicato

Per avere più informazioni, visita il sito dedicato a questo dottorato.