Farmacia
Laurea a ciclo unico

Tirocinio

Tirocinio

Il tirocinio, o stage, è un periodo di orientamento e di formazione, svolto in un contesto lavorativo, pubblico o privato, per facilitare il tuo inserimento nel mondo del lavoro.

Il tirocinio curricolare

Il tirocinio curricolare consiste in un periodo di formazione svolto in azienda, ente o istituzione, che ti permette di completare e integrare il tuo percorso universitario:

  • può comportare il riconoscimento di CFU

  • deve essere inserito nel piano di studi

  • ha una finalità formativa, in quanto ti permette di approfondire, verificare e ampliare l'apprendimento ricevuto durante il percorso di studi

  • ha una finalità orientativa, in quanto ti permette di entrare nel mondo del lavoro, di conoscere internamente la realtà aziendale e le dinamiche organizzative/lavorative e di assumere maggiore consapevolezza nelle scelte professionali

  • non si configura come un rapporto di lavoro

  • ha durata massima di 12 mesi

Il tirocinio è obbligatorio, leggi il piano di studi e verifica i CFU da acquisire e le ore corrispondenti.

Assicurazione

UniGe, in qualità di soggetto promotore, provvede ad assicurarti contro gli infortuni sul lavoro presso l’INAIL e, per la responsabilità civile, presso compagnie assicurative operanti nel settore.

Offerte di tirocinio

Verifica le opportunità di tirocinio sul portale Attività Curricolari degli Studenti di UniGe

Come fare domanda

Corso di sicurezza

Attivazione

Per attivare il tirocinio:

  1. Prendi contatto con il referente per i tirocini del tuo corso di studi
  2. Stipula una convenzione valida tra l’azienda scelta e UniGe
  3. Accordati con il referente all'interno dell’azienda (tutor aziendale) e con il tutor universitario (professore del tuo corso di studi)
  4. Scarica e Compila in triplice copia il progetto formativo di orientamento (PFO). Dovrà essere riportata la tua firma, quella del tutor universitario (TU) e quella del tutor aziendale (TA)
  5. Consegna il PFO all'ufficio tirocini.

Sarà compito del tutor aziendale introdurti al contesto lavorativo e favorire il tuo ambientamento, oltre che valutare il tuo percorso e il raggiungimento degli obiettivi formativi al termine dell’esperienza.

Quindi:

  1. Leggi il regolamento
  2. Scegli la farmacia e chiedi al farmacista se è convenzionata con la facoltà. Se non lo fosse (o in caso di dubbio) rivolgiti allo sportello dello studente
  3. Prendi accordi col farmacista sul periodo di svolgimento
  4. Compila con il Pc il progetto formativo
  5. Stampane 2 copie, firmale e falle firmare e timbrare dal farmacista. Qualsiasi correzione a mano sul progetto deve essere firmata e timbrata dal farmacista
  6. Consegna le 2 copie originali allo sportello dello studente almeno 15 giorni prima di iniziare il tirocinio e ritira una copia vidimata da consegnare in farmacia. Il progetto dovrà inoltre riportare gli eventuali periodi di ferie della farmacia e, in tal caso, il periodo di fine tirocinio dovrà essere allungato del numero di giorni corrispondenti a quello delle ferie stesse.
  7. Al termine del periodo, compila al computer il Diario di tirocinio (Nota: se non si riescono a compilare i campi del format è perchè non è stato aperto nel formato corretto); Fanne 2 copie, firmale e falle firmare dal farmacista e verifica che il tutor abbia compilato il questionario allegato al diario (consegnane una copia isieme alle due del Diario)
  8. Consegna il diario di tiocinio ed il questionario allo sportello dello studente entro i 15 giorni succesivi al termine del tirocinio (coloro che terminano il tirocinio ad agosto o nei primi 15 giorni di settembre possono consegnare il Diario entro la fine di settembre).

Fine tirocinio

Alla fine del periodo di stage dovrai presentare allo Sportello dello Studente la seguente documentazione:

  • dichiarazione dell’azienda nella quale risulti riportato il periodo di tirocinio e l’indicazione della positiva conclusione

  • foglio ore compilato e firmato da te e dal tutor aziendale
  • modulo di dichiarazione della conclusione del tirocinio svolto. Dovrai consegnarlo al docente universitario/tutor, il quale trascriverà sul libretto del tirocinio di formazione e orientamento i CFU maturati

Tutta la documentazione è da presentare entro la metà di ogni mese per ottenere, in caso di valutazione positiva da parte dell’apposita commissione, la registrazione del tirocinio nei primi giorni del mese successivo.

Valutazione

Valutazione di eventuali esperienze lavorative

Se hai svolto esperienze lavorative o attività di volontariato “congruenti” con gli obiettivi dello stage previsto dal corso di laurea puoi richiedere che tali attività siano riconosciute come “sostitutive” del tirocinio. A tal fine, devi presentare allo Sportello dello studente la seguente documentazione:

  • istanza di riconoscimento indirizzata al Consiglio di Corso di Laurea;

  • certificazione dell’azienda o associazione, presso cui hai lavorato o stai tuttora lavorando, firmata dal legale rappresentante , nella quale è esplicitamente richiamata la funzione professionale assolta;

  • relazione dettagliata sull’attività, le capacità, conoscenze e le competenze che ritieni acquisite e indicante il rapporto intercorrente fra studio universitario e prassi lavorativa; tale relazione, da te firmata, deve essere controfirmata dal legale rappresentante dell’azienda.

Tutta la documentazione viene quindi esaminata dalla Commissione tirocini che procede ad approvare o a respingere la tua istanza.

Per saperne di piú

Contatti generali

Placement e servizi per l’orientamento al lavoro

Piazza della Nunziata, 6 - (3° piano)

Tel. +39 010 2099675
Fax. +39 010 2095652
sportellolavoro@unige.it

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì ore 9 - 12

martedì 9 - 12 e 14.30 - 16

Referenti

010 35338042

argenziano@farmacia.unige.it

010 35338045

ursino@farmacia.unige.it