Storia
Corso di laurea

Laboratori

Quest'anno sono stati attivati i seguenti laboratori:

II semestre

2 CFU
Docenti: Edoardo M. Barsotti, Francesco Cassata e Guri Schwarz
Inizio: Primavera 2021
Orario: lunedì e mercoledì 10-12
Modalità didattica: online su piattaforma Microsoft Teams (codice 75czmfp)
Info: ebarsotti@fordham.edu; francesco.cassata@unige.it; guri.schwarz@unige.it e pagina dedicata Aulaweb

Il laboratorio, attivato da Storia e Scienze storiche, è aperto anche agli studenti iscritti ad altri Corsi di studio.
Questo laboratorio si prefigge di rispondere ad alcune domande fondamentali circa l’origine e lo sviluppo del razzismo in Europa dall’età moderna all’epoca contemporanea.
In primo luogo, che cosa sono la razza e il razzismo, e quali aspetti o meno li possano accomunare a concetti e fenomeni simili come la nazione, l’antisemitismo, l’etnocentrismo, la
xenofobia e il pregiudizio.
In secondo luogo, se sia possibile o meno parlare di razza e razzismo in assenza di un pensiero razziale articolato su classificazioni di impronta fenotipica, o, addirittura, se si possa parlare di un razzismo ‘senza razza.’
In questi incontri si cercherà, quindi, di fornire le coordinate concettuali per definire i termini ‘razzismo’ e ‘razza’ per poi offrire un quadro esauriente della genesi del moderno pensiero razziale europeo e le origini del razzismo ‘scientifico’ (secoli XVIII-XX). A tale scopo sarà quindi indispensabile integrare la genesi del pensiero razzista moderno e, quindi, il dibattito sulla differenza e l’ineguaglianza ‘naturale’ tra i ‘ceppi’ umani, in una filogenesi di lungo periodo che includa le premesse filosofiche e religiose del razzismo Occidentale.
Al termine del ciclo di incontri si verificheranno le competenze acquisite dagli studenti tramite la frequenza delle lezioni e la lettura dei testi selezionati.

La Locandina con il programma dettagliato degli incontri e la bibliografia sono disponibili nell'Aulaweb del laboratorio.