Ingegneria biomedica
Corso di laurea

Perché scegliere Ingegneria biomedica?

Perché ingegneria?

Perché ti piace risolvere problemi, in casa, sul lavoro, nel mondo. Per fare ciò imparerai conoscenze in matematica, fisica e chimica e competenze in diversi ambiti, dalla modellazione matematica, all’uso/sviluppo di strumentazione e software.

Perché biomedica?

Perché ti affascina l’idea di occuparti dei 'meccamismi' di funzionamento dei sistemi viventi e del miglioramento della vita umana.

Combinerai la preparazione comune a tutti gli ingegneri con conoscenze in ambito biologico e medico, specifiche di questo corso; questo ti permetterà di applicare i metodi e l’approccio 'da ingegnere' alla soluzione di problemi legati alla medicina e alle biotecnologie. Potrai andare a lavorare in un'azienda, in una struttura sanitaria, fare il libero professionista o magari procedere con la laurea magistrale.

Perché a Genova?

Perché la scuola genovese di bioingegneria ha una lunga e consolidata reputazione scientifica internazionale e prepara laureati in ingegneria biomedica dal 1996.

Perché avrai a disposizioni tutor che potranno darti indicazioni pratiche e aiutarti nella preparazione degli esami fin dal primo anno. Inoltre, il rapporto tra numero di studenti (circa 65 laureati ogni anno) e numero di docenti è tale da permettere interazioni dirette con 'il prof' e attività pratica di laboratorio.