Ingegneria informatica
Laurea magistrale

Notizie ed eventi

Il corso in breve

Presentazione

Il corso forma laureati con solide basi metodologiche e con una elevata qualificazione professionale, in grado di operare efficacemente in un'ampia varietà di settori applicativi e supportare aziende e consumatori con lo sviluppo di soluzioni informatiche in tutti gli ambiti economici e produttivi della nostra società.

Enorme è il potenziale in campo professionale e infinite le occasioni per far brillare il proprio talento.

Imparare facendo

Il metodo didattico comprende lezioni tradizionali e attività di laboratorio.

Sbocchi professionali

Le possibilità sono molteplici: progettista, gestore, professionista consulente, imprenditore.

Le collocazioni occupazionali per un ingegnere informatico si trovano in aziende pubbliche o private, nei più svariati comparti di produzione o servizi, tra cui:

  • produzione hardware e software
  • sistemi informativi e reti di calcolatori
  • produzione di servizi multimediali e commercio elettronico
  • servizi informatici nella pubblica amministrazione, per la salute e il tempo libero

... e molti altri.

Scheda

Scheda

Tipologia
Laurea magistrale
Durata e crediti
2
anni
120
CFU
Classe
LM-32
Ingegneria informatica
Ammissione
Accesso libero
Sede
Genova
Lingua
Italiano
Modalità di erogazione
tradizionale
Costi
Da 0 a 3000 euro all'anno. Scopri se hai diritto a borse e esenzioni
Sedi internazionali e partner
Per esperienze all'estero
Coordinatore
Michele Aicardi
Vecchio sito
link

Cosa imparerai

  • piattaforme software

    piattaforme software, web applications e services

  • intelligenza artificiale

    rappresentazione della conoscenza, ragionamento automatico

  • interfacce uomo macchina

    progetto e sviluppo delle interfacce software tra l'utente e la macchina

  • computer security

    applicazioni della crittografia, protocolli di sicurezza, sicurezza della rete e delle applicazioni

  • sistemi cyber-fisici

    modellistica, identificazione e controllo, verifica della struttura

  • sistemi industriali

    pianificazione e controllo nei sistemi industriali

  • ingegneria del software

    modelli di sviluppo software, verifica e validazione

  • gestione e uso avanzati di database

    sistemi transazionali, data warehouse, data mining

  • sistemi operativi real time

    sviluppo sistemi e applicazioni real time

Sapevi che...

  • Analisi Alma Laurea Aprile 2018: Laureati complessivamente soddisfatti del corso di laurea: 100%
  • Analisi Alma Laurea Aprile 2018: Laureati complessivamente soddisfatti del rapporto con i docenti: 91,3%
  • Puoi prendere un titolo congiunto con EMECIS

Contenuti

Il corso forma laureati con solide basi metodologiche e con un'elevata qualificazione professionale nell'area dell'Ingegneria informatica, in grado di operare efficacemente nei numerosi settori applicativi che ne richiedono le competenze, in particolare i settori dei Sistemi informatici e dei Sistemi per l'automazione.

Sistemi informatici

Il settore dei Sistemi informatici riguarda il progetto e la gestione di sistemi di elaborazione, sia dal punto di vista dell'architettura hardware sia dal punto di vista delle applicazioni software. La tecnologia dei Sistemi informatici costituisce il supporto essenziale per lo sviluppo di settori emergenti quali il commercio elettronico, i servizi online, la produzione e la distribuzione di informazione multimediale, i servizi informatici per la sanità e per l'istruzione, l'elaborazione dell'informazione, i sistemi multiagente e la cybersecurity.

Automazione

Il settore dell'Automazione riguarda la progettazione e la realizzazione di sistemi per l'automazione dei processi industriali e produttivi, tra cui l'automazione di fabbrica, il controllo dei processi industriali, il controllo dei sistemi per la produzione e la distribuzione, la robotica, l'automazione e la gestione dei sistemi di trasporto e logistici.

Coordinatore

Michele Aicardi
Ingegneria informatica è l'unione di due fra le parole professionalmente più importanti del presente e del futuro: ingegneria, con le sue caratteristiche di interdisciplinarietà, capacità di approccio e soluzione anche dei problemi più complessi e informatica, la disciplina più pervasiva, dirompente e innovativa del nostro tempo. L'ingegnere informatico magistrale ha gli strumenti per poter operare in qualsiasi settore tecnologico.

Michele Aicardi
Coordinatore del Corso

A Genova la laurea magistrale in Ingegneria informatica è concepita per essere un percorso formativo che, a valle di una preparazione a largo spettro ottenuta nella triennale, forma professionisti con competenze avanzate e soprattutto legate ad argomenti di punta che traguardano il presente.  

Dove siamo

Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi - DIBRIS
Ufficio Didattica
Viale Francesco Causa 13
16145 Genova

Aule laboratori e uffici dei docenti
Via All'Opera Pia 13
16145 Genova

Come raggiungerci
Dall'aeroporto Cristoforo Colombo
Dalla stazione ferroviaria di Genova Brignole
Dalla stazione ferroviaria di Genova Principe
Dal casello autostradale di Genova Ovest
Dal casello autostradale di Genova Nervi

Storie di successo

Clarissa Molfino
Mi sono laureata in Ingegneria informatica il 24 luglio 2015. Ricordo bene quel giorno, un giorno che da un lato ha messo fine a un percorso di studi molto intenso e appassionante, ma allo stesso tempo ha aperto le porte a una nuova vita, impegnativa, emozionante e pazzesca.

Clarissa Molfino
Microsoft


Subito dopo il conseguimento della laurea magistrale sono entrata in Microsoft. Sicuramente nella prima fase il mio background fortemente tecnico è stato fondamentale, dovendo lavorare con sviluppatori e startup. Era però solo l'inizio: da lì ho avuto la grande possibilità di imparare e sperimentare, ricoprendo diversi ruoli relativi soprattutto allo sviluppo del business e allontanandomi un po' dall'ambito strettamente tecnologico. Le soft skills e la capacità di affrontare le sfide con grinta e serenità, sviluppate durante gli studi all'università, mi hanno permesso di crescere molto, accogliendo con il sorriso ogni cambiamento e vivendo quotidianamente il sogno che quel 24 luglio mi faceva brillare gli occhi.
Serena Ponta
After receiving my M.Eng. in Computer Engineering from the University of Genova I decided to pursue a Ph.D. in Mathematical Engineering and Simulation from the same university. During my time as Ph.D. student at the AI-Lab (now CSecLab) I was given the great opportunity to work in the context of a European project, to attend international conferences, and to closely collaborate with an industrial partner, SAP SE, the world's leading provider of business software solutions.

Serena Ponta
SAP Security Research


As a result of this successful collaboration I joined SAP Security Research in Sophia Antipolis (France) where I am now a senior researcher working on innovative security solutions.
Federico Camarda
The MSc in Computer Engineering at the University of Genoa gave the right start to my career. It began developing my background theoretical knowledge at a competitive level both in Complex Systems and Computer Science field. It then internationally enriched me with the double degree program EMECIS (collaboration with Sorbonne University). It, finally, introduced me to the world of autonomous vehicles with an internship at the Heudiasyc Laboratory.

Federico Camarda
R&D engineer presso Groupe Renault


Currently, I am working as a R&D engineer at Groupe Renault while pursuing my Ph.D. and studying perception sensors for autonomous navigation. I thank the University of Genoa for all these opportunities and its guidance in the definition of the path of my future.

Per saperne di più

Coordinatore
Michele Aicardi

Ufficio Didattica
+39 010 353 6051
+39 010 353 6053
ufficio.didattica@dibris.unige.it

Sportello dello studente
Via Montallegro 1
all'interno del Parco di Villa Cambiaso – di fronte Aula A7
16145 Genova
+39 010 010 353 2148
sportello.ingegneria@unige.it
orari di apertura, servizi offerti, ecc