Ingegneria gestionale
Laurea magistrale

Dopo la laurea

Il laureato in Ingegneria gestionale

Chi è?

L'ingegnere gestionale è un professionista che alle competenze di tecnologia e progettazione, tipiche dell'ingegnere tradizionale, associa competenze di natura economica, gestionale e organizzativa.

Cosa fa?

È un ingegnere capace di progettare e gestire sistemi produttivi e logistici, organizzare e gestire un'impresa, svolgere analisi economico-finanziarie, attuare e sviluppare il controllo di gestione, pianificare e gestire grandi progetti.

Dove lavora?

Gli ambiti professionali tipici sono quelli della ricerca di base e applicata, dell'innovazione e dello sviluppo nelle aree della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione dei sistemi complessi, sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi sia nelle amministrazioni pubbliche.