Ingegneria navale
Laurea magistrale

Verifica dei prerequisiti

Come funziona 

Se la tua carriera soddisfa i requisiti curriculari, per accedere al corso devi in linea di principio sostenere una verifica della preparazione individuale che consisterà in un colloquio orale.

Gli argomenti su cui può vertere il colloquio sono relativi a:

  • materie generali di Ingegneria:
    • scienza delle costruzioni
    • macchine
    • elettrotecnica
    • idrodinamica
    • fisica tecnica
  • tematiche specifiche dell'Ingegneria Navale:
    • architettura navale
    • costruzioni navali
    • impianti navali

Puoi sostenere la prova un massimo di tre volte per ogni anno accademico.

Esoneri  

Non devi sostenere questa verifica se hai conseguito una laurea triennale italiana o estera in Ingegneria Navale o Nautica, o titolo giudicato equivalente con voto di laurea di almeno 9/10 del massimo o con votazione finale corrispondente alla classifica "A" o "B" del sistema ECTS.

Dove e quando

Le prossime prove saranno:

  • lunedì 6 settembre 2021
  • lunedì 27 settembre 2021
  • lunedì 8 novembre 2021
  • lunedì 24 gennaio 2022
  • mercoledì 23 febbraio 2022

Riceverai indicazioni sul luogo e sull'ora in cui si svolgeranno le verifiche (su Teams o presso un'aula del Dipartimento).

Per prepararti

Se vuoi, per quanto attiene le materie di Ingegneria Navale, puoi consultare le domande poste agli studenti nell’a.a. 2020/21 durante il colloquio di verifica.