Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica
Corso di laurea

Piano di studi

Cos'è il piano di studi

Il piano di studio è l'insieme di tutti gli esami che devi sostenere per poterti laureare.

Nel tuo piano sono previste attività formative, tra cui: insegnamenti, laboratori, altre attività, tirocini curricolari.

La somma delle attività obbligatorie e a scelta costituisce il tuo Piano di studi.

Manifesto degli studi

Consulta il manifesto degli studi per questo corso di studi.

Didattica programmata

Consulta la didattica programmata per questo corso di studi.

Come compilare il pds

Accedi al servizio online

Se sei regolarmente iscritto e hai pagato le tasse, puoi presentare il Piano di studi.

Accedi al servizio online con le tue credenziali e completa il piano.

Ci sono due tipologie di piano di studio che è possibile compilare online:

È il piano conforme al Manifesto degli Studi, cioè aderente a quanto proposto dal corso di studio per ogni anno di iscrizione. Non deve essere consegnato/trasmesso: dopo averlo confermato online, verrà automaticamente inserito nella tua carriera nei giorni successivi alla scadenza per la compilazione (inizi di novembre). Non lo puoi compilare se:

  • desideri iscriverti a tempo parziale
  • hai ricevuto una delibera del CCS per il riconoscimento di una carriera precedente
  • vuoi cambiare la scelta del curriculum
  • hai già compilato in anni precedenti un piano individuale
  • desideri modificare uno o più insegnamenti inseriti negli anni precedenti
  • desideri inserire come esame a scelta libera un insegnamento erogato da un corso di studio ad accesso programmato

E' soggetto all'approvazione del consiglio di corso di studio. Non è sufficiente convalidare il piano online, ma occorre scaricare il file pdf e inviarlo entro la scadenza allo sportello studenti. Lo devi compilare se:

  • desideri iscriverti a tempo parziale
  • hai ricevuto una delibera del CCS per il riconoscimento di una carriera precedente
  • vuoi cambiare la scelta del curriculum
  • hai già compilato in anni precedenti un piano individuale
  • desideri modificare uno o più insegnamenti inseriti negli anni precedenti
  • desideri inserire come esame a scelta libera un insegnamento erogato da un Corso di studio ad accesso programmato. In questo caso ricordati di chiedere allo Sportello competente, anche tramite e-mail, il nullaosta che dovrai allegare al piano di studio. In assenza del nullaosta infatti il piano di studio non potrà essere approvato
  • desideri presentare un piano di studio che si discosta da quanto previsto dal Manifesto. Ricordati di indicare nelle note, al termine della compilazione, le motivazioni alla base della tua scelta

N.B. Ricordati di inserire le materie obbligatorie e opzionali previste dall'ordinamento a cui ti sei iscritto. Se al momento della presentazione della domanda di laurea non saranno presenti nel tuo piano tutte le materie previste, non sarà possibile procedere con il conseguimento del titolo.

Supporto alla compilazione del piano di studio

In caso di difficoltà nella compilazione puoi avvalerti del supporto degli studenti tutor.
Per assistenza nella definizione del piano di studio puoi rivolgerti al docente referente della Commissione piani di studio.

N.B.

  • la scadenza va rigorosamente rispettata per non rischiare l’esclusione dagli appelli della sessione invernale
  • se hai inserito già in carriera tutte le materie non devi compilare il piano, a meno che non tu non intenda apportare modifiche. Per poter variare il piano degli studi dovrai metterti in regola con le tasse per l’iscrizione al nuovo anno accademico
  • se prevedi di laurearti entro la sessione di marzo e quindi non effettuare l’iscrizione al nuovo anno accademico, non puoi presentare un nuovo piano di studio

Eccezioni alla scadenza del 31 ottobre:

  • se hai fatto richiesta di riconoscimento esami da carriera precedente e sei in attesa della delibera di riconoscimento
  • se ti iscrivi ad una laurea magistrale dopo il mese di ottobre: hai una proroga alla compilazione del piano di studio fino a 15 giorni successivi alla data di iscrizione. La proroga viene assegnata in automatico per la compilazione di un piano di studio standard, mentre per la compilazione di un piano di studio individuale dovrà essere richiesta scrivendo a sportello.lingue@unige.it

Pds a tempo parziale

Se sai di non poterti dedicare a tempo pieno allo studio puoi scegliere di iscriverti a tempo parziale, con una diminuzione dell’importo delle tasse universitarie, pari alla categoria di parzialità che scegli tra:

1ˆ categoria – fino a 15 CFU: versa un contributo pari al 25% dell’importo dovuto
2ˆ categoria – fino a 30 CFU: versa un contributo pari al 50% dell’importo dovuto

Per compilare un piano di studio a tempo parziale devi accedere alla compilazione di un piano individuale (cd Campusone). Ogni anno, con la compilazione del piano di studio, puoi modificare la categoria, oppure decidere di tornare a tempo pieno.

N.B. L’iscrizione a tempo parziale non è consentita se:

  • hai ottenuto l’approvazione dei piani di studio per tutti gli esami di profitto del tuo percorso formativo e per la prova finale
  • presenti un piano di studio inserendo la sola prova finale e/o ulteriori attività formative extracurriculari
  • hai ripartito in modo non convenzionale i CFU previsti per il conseguimento del titolo in un numero di anni pari alla durata normale del corso

Pds con riconoscimento a carriera precedente

In caso di iscrizione con delibera di riconoscimento esami (a seguito di Passaggio, Opzione dal vecchio al nuovo ordinamento, Trasferimento da altro Ateneo, Secondo titolo) non dovrai compilare un piano di studio standard, ma un piano individuale (cd CampusOne).

  • potrai compilare il piano di studio individuale solo quando la Segreteria studenti ti avrà trasmesso la delibera di riconoscimento. Qualora si andasse oltre la scadenza dei termini per la compilazione dei piani di studio, dovrai richiedere una proroga allo Sportello dello Studente
  • gli insegnamenti convalidati, così come gli eventuali esami inseriti in delibera come obblighi formativi aggiuntivi (cioè degli esami da sostenere come integrazione di insegnamenti che sono stati riconosciuti), non devono essere inseriti in piano (l’inserimento avverrà in automatico a cura della Segreteria studenti)

Studenti fuori corso e vecchi ordinamenti

Se sei iscritto fuori corso (con piano completo 180/120 CFU) e desideri apportare delle modifiche al piano di studio, devi:

  1. Compilare un piano individuale (cd Campusone)
  2. Selezionare l’esame o gli esami inseriti negli anni precedenti che intendi rimuovere
  3. Inserire quelli sostitutivi nel corrente anno accademico
  4. Ignorare il warning che i crediti inseriti potrebbero essere insufficienti e confermare il piano.
    N.B. Il piano individuale, a differenza di quello standard, deve essere approvato: ricordati di inviarlo allo Sportello studenti entro la scadenza.

Se sei iscritto fuori corso ad un vecchio ordinamento DM509/99 puoi proseguire i tuoi studi secondo il previgente ordinamento oppure, se lo desideri, puoi chiedere il passaggio al nuovo corso di studio (DM 270), rivolgendoti per consulenza alla Commissione Pratiche Studenti (vedi Manifesto degli Studi, Appendice, 6).
Se desideri apportare delle modifiche al piano di studio mantenendo l’iscrizione al previgente ordinamento, devi:

  1. Compilare un piano individuale (cd Campusone)
  2. Selezionare l’esame o gli esami inseriti negli anni precedenti che intendi rimuovere
  3. Inserire quelli sostitutivi
  4. Ignorare il warning che i crediti inseriti potrebbero essere insufficienti e conferma il piano.

Non è possibile selezionare l’iscrizione a tempo parziale. Il piano individuale, a differenza di quello standard, deve essere approvato: ricordati di inviarlo via mail entro la scadenza del 31 ottobre.

Se sei iscritto al vecchio ordinamento quadriennale e desideri apportare delle modifiche al piano di studio, non puoi compilare il piano di studio online.
Devi utilizzare il modulo di modifica piano di studio ed attingere alla lista degli insegnamenti attivati nell'anno accademico corrente tenendo conto che 6CFU=esame semestrale; 9/12CFU=esame annuale.
Ricordati di inviarlo via mail allo Sportello studenti entro la scadenza.

Come modificare il Pds

Di norma è possibile modificare il piano di studio ad ottobre, contestualmente alla compilazione del piano dell’anno successivo.

Dovrai accedere alla compilazione di un piano individuale, selezionare gli esami inseriti negli anni precedenti che intendi rimuovere, quindi aggiungere quelli sostitutivi insieme a tutti gli altri previsti per il nuovo anno accademico.

N.B. In casi ben motivati è possibile chiedere la modifica del piano di studio anche in corso d’anno, ma comunque non oltre il mese di marzo.

Ricordati che occorre trasmettere il modulo di richiesta esclusivamente via e-mail al più tardi entro il 31 marzo.

Diversamente, non sono previste scadenze per l’inserimento o la rimozione di esami extracurriculari.

Cambio frazionamento

Alcuni insegnamenti sono suddivisi in frazionamenti in base all'iniziale del cognome degli studenti (leggi il Manifesto degli studi del tuo corso, appendice 7).

Gli studenti non possono spostarsi in modo autonomo da un frazionamento all'altro e il cambio di frazionamento è consentito solo in casi eccezionali.

Dovrai richiedere l’autorizzazione al docente del frazionamento di destinazione e al docente del frazionamento di origine, spiegando esattamente quale sovrapposizione di orario (o altra seria motivazione) ti costringe a spostarti. Ricordati di inviare via mail l'istanza di cambio frazionamento allo sportello dello studente.

Per un aiuto in più, leggi:

N.B Dal mese di gennaio 2019 il servizio di sportello si svolgerà solo su appuntamento, da concordare con il proprio tutor di riferimento tramite il Forum del proprio gruppo di tutorato su Aulaweb. Per dubbi o informazioni sul servizio, scrivere a chiara.fedriani@unige.it

Casi di blocco o di sospensione del piano di studio

  • In caso di verifica iniziale non effettuata è previsto il blocco dell’inserimento del piano di studio del primo anno
  • In caso di obbligo formativo non assolto (se non hai superato la verifica d’ingresso) è previsto il blocco dell’inserimento del piano di studio del secondo anno
  • In caso di mancata compilazione del questionario di valutazione annuale della didattica dell’a.a. precedente, obbligatoria per gli studenti iscritti in corso (Questionario Corso di Studio: compilabile online fino al 15-10-2019)
  • In caso di Test B1 di inglese non effettuato o non superato è previsto il blocco dell’inserimento del piano di studio (se in fase di compilazione era stato inserito il cod. 55870 LINGUA INGLESE I come lingua di studio o terza lingua)
  • In caso di inserimento di due annualità della stessa lingua, in assenza di nullaosta del docente titolare dell’insegnamento di lingua di livello più avanzato
  • In assenza di regolare iscrizione all’a.a. 2019/2020