Scienze e tecniche psicologiche
Corso di laurea

Prova finale

Cosa è

Per essere ammessi alla prova finale devi aver regolarmente frequentato le attività formative e conseguito i crediti previsti dall'ordinamento.

La prova finale consiste nella presentazione di un elaborato davanti ad una commissione.

Guidato da un relatore, dovrai dimostrare la tua capacità di approfondire un tema specifico tra quelli affrontati nel tuo corso di studio oppure trattare dell'esperienza del tuo tirocinio formativo.

Potrai scrivere il tuo elaborato, oltre che in italiano, in una lingua dell'Unione Europea scelta tra quelle presenti nel tuo corso di studi.

Dovrai svolgere il tuo elaborato con la supervisione di un docente del Dipartimento di Scienze della Formazione o di un docente esterno che tenga un insegnamento nel Corso di laurea in Scienze e TecnichePsicologiche L-24 (ex L-34) e/o nel Corso di Laurea Magistrale in Psicologia(classe LM-51).

Dovrai iniziare a preparare il tuo elaborato almeno cinque mesi prima della data di consegna dell'elaborato al docente, che dovrà avvenire almeno un mese prima della seduta di laurea.

L'ammissione alla prova finale è comunque legata:

  • alla richiesta di assegnazione del relatore
  • al deposito del titolo.

Valutazione

Il tuo elaborato viene esaminato da una commissione di laurea, che lo valuta con un punteggio in centodecimi. La Commissione, nominata dal Direttore di Dipartimento, ha a disposizione un massimo di 6 punti da aggiungere alla media ponderata e arrotondata dei voti dei tuoi esami (espressa in centodecimi).

Di questi 6 punti:

  • 1 punto viene assegnato d'ufficio se ti laurei in corso
  • 1 punto viene assegnato d'ufficio se nel curriculum hai almeno 3 esami superati con il massimo dei voti e la lode
  • 1 punto ulteriore può essere attribuito se hai nel curriculum almeno 6 esami superati con il massimo dei voti e la lode
  • i restanti 3 punti sono a disposizione della commissione, che li attribuisce in base alla valutazione dell'elaborato

Se hai trascorso un periodo di studi all'estero con il programma Erasmus, nel calcolo del voto di laurea ti verrà attribuito anche:

  • 1 punto se hai terminato gli studi entro il primo anno fuori corso, a patto che durante l’Erasmus tu abbia conseguito almeno 12 cfu

  • 2 punti se hai terminato in corso il percorso di studio all'estero, a patto che durante l’Erasmus tu abbia conseguito almeno 12 cfu