Matematica
Corso di laurea

Verifica della preparazione iniziale

Per iscriverti al corso dovrai sostenere, oltre al test di inglese, una verifica delle conoscenze iniziali. La prova non è selettiva né prefigura alcun numero chiuso.

Hai un diploma di maturità straniero?

Se hai un diploma di maturità estero dovrai sostenere una prova di conoscenza della lingua italiana. Se non supererai la prova dovrai seguire un corso di recupero di lingua italiana presso la Scuola di Lingua e Cultura Italiana per Studenti Stranieri.

Dovrai inoltre sostenere, come tutti gli altri studenti, la verifica delle conoscenze iniziali.

Prosegui la lettura.

Che cos'è

La verifica della preparazione iniziale di questo corso avviene attraverso TE.L.E.MA.CO, un TEst di Logica E MAtematica e COmprensione verbale.

TE.L.E.MA.CO è un test di autovalutazione che ti permette di acquisire consapevolezza del tuo livello di preparazione, e delle aree che richiedono un miglioramento, per affrontare con successo il tuo primo anno di studi.

La prova valuta alcune competenze di base:

  • conoscenza della lingua italiana
  • comprensione di testi (literacy)
  • capacità di ragionamento logico
  • conoscenze matematiche di base (numeracy)

Inoltre, per questo corso, è prevista una estensione del test per valutare le tue competenze in matematica.

Quando e dove

Puoi sostenere la prova una sola volta in una di queste date:

  • martedi 15 settembre 2020
  • mercoledi 16 settembre 2020
  • giovedi 17 settembre 2020
  • martedi 20 ottobre 2020

La prova si terrà online sulle piattaforme:

  1. Microsoft Teams per il collegamento audio/video
  2. AulaWeb per sostenere il test.

Ricordati che devi prenotare la prova su Aulaweb, scegliendo il turno che preferisci.

Esoneri

Sei esentato dalla verifica se:

  1. hai ottenuto, in Italia, un voto maggiore o uguale a 95/100 alla maturità (se il voto non è in centesimi, si terrà conto della normalizzazione a 100)
  2. hai superato il test GLUES tenutosi l’11 luglio 2020.
  3. hai già conseguito una laurea in Italia o all'estero
  4. in un precedente corso universitario, in Italia o all'estero, hai acquisito 3 o più CFU in discipline matematiche

Le esenzioni 1. e 2. verranno controllate d'ufficio.

Per le esenzioni 3. e 4. devi presentare una domanda formale allo Sportello Unico Studenti di Scienze MFN (anche via mail) il prima possibile e comunque entro il 9 ottobre 2020 a mezzogiorno.

Ricordati di allegare alla domanda la certificazione o autocertificazione dei crediti acquisiti o del titolo di laurea.

N.B. Per qualunque dubbio relativo alle esenzioni puoi inviare una mail allo Sportello dello Studente (studenti.scienze@unige.it), oppure al referente della Scuola per le verifiche iniziali, Prof. Luca Banfi.

Come si svolge il test

Il test dura 90 minuti e consiste in 30 quesiti suddivisi in due sezioni:

  • 15 quesiti per valutare la capacità di ragionamento logico, conoscenza della lingua italiana e comprensione di testi (literacy)
  • 15 quesiti relativi a capacità di ragionamento logico e conoscenze matematiche di base (numeracy)

Le capacità di ragionamento logico vengono testate attraverso la verifica della tua attitudine a risolvere problemi, analizzando criticamente le informazioni fornite nella domanda (sia per le domande sulla matematica di base, sia per quelle di comprensione testuale).

Valutazione

  • 1 per ogni risposta corretta
  • 0 per ogni risposta errata o non data

Il punteggio finale del test corrisponde alla somma dei punteggi ottenuti nelle due sezioni.

Esito

Il test è superato con un punteggio totale di almeno 18/30, di cui almeno 8/15 in una sezione (in tal caso il punteggio dell’altra sezione non potrà essere inferiore a 10/15).

Come si svolge l'estensione del test

Per questo corso è prevista una estensione del test a cui puoi accedere solo se hai superato la prima parte della verifica con un voto di almeno 18/30.

Dovrai sostenere l'estensione subito dopo il test.

La verifica è composta da 15 domande, esclusivamente nell'area matematica, a cui devi rispondere in 45 minuti di tempo.

Valutazione

  • un punto per ogni risposta corretta
  • 0 punti per ogni risposta errata o non data

Per superare l'estensione della verifica devi ottenere un punteggio di almeno 8/15.

Nel caso non riuscissi a raggiungere il punteggio ti verranno attributi OFA.

Preparati al test

Per prepararti adeguatamente al test sono richieste competenze in:

TE.L.E.MA.CO. verifica le tue competenze in relazione alla reading literacy, definita dall’OCSE come “La capacità degli studenti di comprendere, utilizzare, valutare, riflettere e impegnarsi con i testi per raggiungere i propri obiettivi, sviluppare le proprie conoscenze e potenzialità e partecipare alla società”.

I quesiti di comprensione verbale e conoscenza della lingua italiana verificano quindi le tue competenze di decodifica di testi complessi in lingua italiana di tipologia giornalistica, saggistica o manualistica. In dettaglio:

  • coerenza e coesione testuale
  • relazioni lessicali e semantiche
  • comprensione del linguaggio figurato, della polisemia
  • competenza di riformulazione e di sintesi verbale

TE.L.E.MA.CO. verifica le tue competenze in relazione alla numeracy (o mathematical literacy), definita dall’OCSE come “La capacità dell’individuo di ragionare matematicamente e di formulare, utilizzare e interpretare la matematica in una varietà di contesti del mondo reale. Essa include concetti, procedure, fatti e strumenti della matematica per descrivere, spiegare e predire fenomeni. Aiuta gli individui a riconoscere il ruolo che la matematica ha nel mondo e a formulare giudizi e decisioni ben fondati, come richiesto a cittadini costruttivi, impegnati e riflessivi del 21° secolo”.

In base a questo approccio, TE.L.E.MA.CO. verifica che tu sappia risolvere problemi che coinvolgono conoscenze di base, quali:

  • la divisibilità, la proporzionalità, le percentuali, le espressioni algebriche semplici e le scomposizioni in fattori
  • la geometria cartesiana e le proprietà elementari di figure piane
  • le strategie di interpretazione di grafici e funzioni, valutando aspetti puntuali e globali, per ricavare informazioni sulla base di più condizioni
  • le strategie per ricavare dalla descrizione di una situazione i dati necessari per calcolare una probabilità

Hai superato la verifica della preparazione iniziale?

Per saperne di più

Per avere più informazioni scrivi una mail a telemaco@unige.it.