Scienze politiche e dell'amministrazione
Corso di laurea

Prova finale

Cosa è

Per essere ammessi alla prova finale devi aver regolarmente frequentato le attività formative e conseguito i crediti previsti dall'ordinamento.

La prova finale consiste nella discussione, davanti ad una commissione, di un elaborato su un argomento trattato nel tuo corso di studi.

L'argomento dovrà essere sviluppato sotto la guida di un relatore.

Valutazione

La valutazione conclusiva è espressa in centodecimi.

Contribuiscono a formare il voto:

  • la media delle votazioni ottenute per il conseguimento di tutti i crediti formativi
  • la valutazione della prova finale (massimo 5 punti e 1 punto ogni 3 lodi)

Potrai richiedere al tuo relatore di scrivere la tesi in una delle seguenti lingue straniere impartite nel dipartimento:

  • inglese
  • francese
  • spagnolo

Nel caso il relatore accetti la tua richiesta, dovrai scrivere un ampio riassunto in italiano (diviso in capitoli) del tuo elaborato. In ogni caso dovrai discutere la tesi in italiano cosi che tutti i membri della commissione possano comprenderne l'esposizione e valutare la tua capacità espositiva.

Quando il punteggio raggiunge (o supera) 110, la commissione all'unanimità può attribuire la lode su proposta del relatore.

N.B Puoi laurearti solo se hai ottenuto voto non inferiore a 66 punti su 110.