Progettazione delle aree verdi e del paesaggio
Laurea magistrale

Cosa studierai

Il Corso di studio magistrale interateneo in Progettazione delle aree verdi e del paesaggio offre tutti gli strumenti conoscitivi necessari per lo svolgimento della professione di paesaggista.

Il piano di studi prevede insegnamenti obbligatori e a scelta in modo che lo studente possa personalizzare il proprio percorso didattico in funzione di specifici interessi o della necessità di approfondire determinate tematiche proprie dell'architettura del paesaggio.

Gli insegnamenti obbligatori sono: Laboratorio di analisi valutazione e rappresentazione del paesaggio, Laboratorio di architettura del paesaggio ed Ecologia del paesaggio.

Gli insegnamenti a scelta: Botanica ambientale applicata, Ecologia del paesaggio applicata, Ingegneria naturalistica, Storia del giardino e del paesaggio, Strumenti informatici CAD-GIS, Analisi economico-ambientale, Architettura del paesaggio contemporanea, Difesa e gestione delle specie vegetali, Disegno e rappresentazione del paesaggio, Geomorfologia per il progetto di paesaggio, Pianificazione paesaggistica, Sociologia urbana e rurale, Specie vegetali per il progetto, Storia e tecniche dell'ingegneria naturalistica, Tecniche per la progettazione delle aree verdi, Teorie della progettazione del paesaggio, Laboratorio di Progettazione ambientale urbana, Laboratorio di progettazione e gestione del verde urbano, Laboratorio di riqualificazione dei paesaggi culturali, Laboratorio di progettazione delle infrastrutture verdi lineari, Laboratorio di pianificazione del paesaggio, Laboratorio di restauro dei giardini e del paesaggio.

Alternando lezioni frontali con progetti e laboratori, il corso assicura che ogni studente sia in possesso dei fondamenti teorici e contemporaneamente acquisisca un’esperienza pratica per ciascun insegnamento.

Ulteriori attività didattiche sono i workshop intersede che si svolgono ogni anno in Italia o all'estero.

Ogni studente ha inoltre la possibilità di effettuare tirocini presso Aziende o Enti pubblici e privati.