Scienza e ingegneria dei materiali
Laurea magistrale

Verifica dei prerequisiti

Come funziona 

Tutte le domande che soddisfano i requisiti specifici saranno esaminate per la verifica dei prerequisiti.

Una commissione valuterà la tua preparazione, tenendo conto di:

  • curriculum vitae e degli studi pregresso
  • votazioni conseguite negli esami delle discipline di interesse
  • eventuale colloquio che sar√† sulle conoscenze di base nelle discipline matematiche, fisiche, chimiche e tecnologiche solitamente acquisite con una laurea di primo livello di tipo scientifico-tecnologico

L’esito della verifica potrà essere uno dei seguenti:

  • ammesso alla LM (ti puoi iscrivere una volta laureato)
  • non ammesso (con indicate carenze specifiche che dovrai recuperare per poter essere ammesso)

La verifica verrà effettuata in date concordate. Se non superi la verifica potrai sostenerla ancora una volta a distanza di almeno 30 giorni dalla prima.

Esoneri  

Se ti sei laureato in Italia in Scienze e Tecnologie Fisiche, Scienze e Tecnologie Chimiche, Ingegneria Industriale con un voto maggiore o uguale a 99/110 non dovrai sostenere la verifica della preparazione iniziale.