Ingegneria meccanica - energia e aeronautica
Laurea magistrale

Verifica dei prerequisiti

Come funziona 

Per accedere al corso dovrai sostenere una verifica dei prerequisiti sotto forma di esame della carriera e/o colloquio.

  • se ti sei laureato con un voto pari ad almeno 85/110 e minore di 99/110 o sei in possesso di titolo di studio conseguito all'estero con una votazione finale che va da "B" a "D" del sistema ECTS sarai sottoposto ad un esame della carriera. La valutazione verr√† effettuata prendendo in considerazione i voti dei singoli esami ed il tempo impiegato a completare la triennale. Se non superi l'esame della carriera dovrai sostenere un colloquio
  • se ti sei laureato con un voto minore o uguale a 85/110 o sei in possesso di titolo di studio conseguito all'estero con una votazione finale "E" del sistema ECTS sarai sottoposto sia all'esame della carriera che al colloquio

Il colloquio si basa sulla conoscenza di nozioni fondamentali dell'ingegneria e di aspetti applicativi e professionali relativi alle seguenti tematiche:

  • impianti meccanici, materiali e tecnologie meccaniche
  • meccanica, disegno tecnico e costruzione di macchine
  • sistemi termo-energetici, macchine e trasmissione del calore
  • misure

Puoi sostenere, cumulativamente, un massimo di due prove di ammissione alla Laurea Magistrale.

Esoneri  

Sei esonerato dalla verifica dei prerequisiti se hai:

  • una laurea triennale in ingegneria, italiana o estera, con un voto di almeno 9/10 del massimo previsto dalla tua laurea
  • un voto finale corrispondente almeno alla classifica "A" del sistema ECTS

Dove e quando

Le prossime prove saranno:

  • luned√¨ 7 settembre 2020
  • luned√¨ 28 settembre 2020
  • gioved√¨ 5 novembre 2020
  • gioved√¨ 28 gennaio 2021
  • luned√¨ 1 marzo 2021