Ingegneria elettronica e tecnologie dell'informazione
Corso di laurea

Prova finale

Cosa è

Per essere ammessi alla prova finale devi aver regolarmente frequentato le attività formative e conseguito i crediti previsti dall'ordinamento.

La prova finale consiste nella discussione, davanti ad una commissione, di un elaborato su argomenti e attività svolte da te nel triennio.

Serve ad accertare la tua preparazione tecnico-scientifica e professionale oltre che ad acquisire conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro o per il proseguimento degli studi.

Tra i relatori deve essere presente almeno un docente della Scuola Politecnica e/o del Dipartimento di riferimento.

Come fare domanda di Laurea

Se sei un laureando devi:

  1. Scegliere la sessione di laurea
  2. Compilare il questionario AlmaLaurea online
  3. Compilare la domanda di laurea online
  4. In caso tu abbia libri in prestito, restituiscili in biblioteca
  5. Compilare il questionario di valutazione del tuo corso di studi

Ricordati di:

  1. Controllare di essere in regola con il pagamento delle tasse
  2. Pagare l’imposta di bollo di € 16 per l’emissione del Diploma di laurea (pagabile tramite i servizi on line – pagamento tasse e contributi)
  3. Verificare di avere sostenuto tutti gli esami e le attività formative
  4. Controlla che siano tutti segnati sulla tua carriera online

Valutazione

La valutazione della prova finale da parte della commissione avviene aggiungendo un punteggio da 0 a 8 punti alla tua media ponderata, in centodecimi.

voto= 110/30 * (voto_1 * crediti_1 + ... + voto_n * crediti_n) + bonus

dove:

  • voto_i rappresentail voto (in trentesimi) dell'i-esimo esame
  • crediti_i ilrelativo numero di crediti
  • n è il numero totale di esami
  • bonus èun valore compreso tra 0 e 8

Indicazioni tecniche

Organizzazione della tesi 

Devi scrivere il tuo elaborato tra le 30 e le 50 pagine inserendo al suo interno:

  • obiettivo e scopo della tesi
  • definizione del problema/sistema in esame e specifiche
  • stato dell’arte
  • metodologia adottata
  • risultati teorici e/o sperimentali raggiunti
  • sviluppi futuri.

Struttura dell'elaborato

Per scrivere correttamente il tuo elaborato segui la seguente struttura:

  • Sottocopertina:
    Titolo tesi, relatori ed eventuali correlatori, allievo, data della laurea (mese ed anno), anno accademico
  • Titolo in Inglese e abstract di circa 100 parole
  • Ringraziamenti (facoltativo)
  • Indice
  • Introduzione:
    • Descrivi il filone, scientifico o tecnologico, nel quale la tua tesi si inserisce
    • Stato dell’arte
    • Prospettive e applicazioni.
  • Titoli specifici (studio, analisi, o ricerca, o progettazione, ecc ...)
  • Descrizione dell’attività svolta per la tesi, set-up attrezzature, analisi sperimentale, metodologie adottate, elaborazioni, ecc.
  • Risultati ottenuti:
    Presentai risultati e la loro discussione
  • Conclusioni
  • Bibliografia

Veste Tipografica

Formato pagina
La pagina deve avere i seguenti margini:

  • superiore: 3 cm
  • inferiore: 3 cm
  • sinistro: 3,5 cm
  • destro: 2 cm

Corpo e carattere

  • Carattere: Times New Roman (o equivalente)
  • Corpo: 12 punti
  • Interlinea: 1,5
  • Allineamento: giustificato
  • Titoli dei capitoli: corpo 18 punti in grassetto centrati
  • Titoli delle sezioni: corpo di 14 punti in grassetto e allineamento a sinistra
  • Titoli sottosezioni: corpo 12 in grassetto e allineamento a sinistra
  • Numerazione: decimale

Formule, figure e tabelle

  • formule: centrate rispetto alla pagina
  • numerazione: deve essere progressiva per capitolo e sul margine destro della pagina tra parentesi tonde
  • tabelle:
    • inserite nel testo
    • raccolte ed ordinate, secondo la relativa numerazione, al termine di ogni capitolo
    • citata nel testo con l’espressione (Tab. x.y)
  • figure:
    • con didascalia dopo la figura
    • numerate con riferimento al capitolo
    • riferita nel testo con l’espressione: (Fig. x.y)

Riferimenti bibliografici

Devi riportare la bibliografia:

  • in fondo ad ogni capitolo
  • in fondo al volume

Devi citare i riferimenti con un numero progressivo tra parentesi quadre e riportarli in bibliografia con lo stesso ordine.

Ritiro della pergamena di laurea

Se hai conseguito il voto finale di 110/110 o 110/110 e lode ti verrà consegnata la pergamena durante due cerimonie ufficiali alla presenza della tua famiglia, dei mass media, del Rettore e dell'intera comunità accademica:

  • in occasione del festival dell'Università - UniverCity (per i laureati dall' 1/9 al 31/12 dell'anno precedente)
  • in occasione dell'inaugurazione del nuovo anno accademico (per i laureati dall'1/1 al 31/8 dell'anno in corso)

N.B. Se non puoi essere presente a queste occasioni potrai ritirare il diploma come sopra specificato.