Ortottica ed assistenza oftalmologica
Corso di laurea

Dopo la laurea

Il laureato in Ortottica ed assistenza oftalmologica è un operatore sanitario che svolge la sua attività nella prevenzione e nel trattamento riabilitativo delle patologie del sistema visivo in età evolutiva, adulta e geriatrica.

Ortottisti - assistenti di oftalmologia

Chi è?

√ą l'operatore che, su prescrizione del medico, tratta i disturbi della visione e si occupa dell'esecuzione di vari tipi di esami diagnostici oftalmologici.

 

Cosa fa?

I principali compiti dell'Ortottista sono:

  • la¬†valutazione dei disturbi visivi¬†e della loro possibile correzione, controllando lo stato della 'visione binoculare' e la sua conservazione
  • l'uso di tecniche diagnostiche e di ricerche strumentali¬†in oftalmologia
  • la cura del trattamento¬†pre e post operatorio
  • la¬†rieducazione e la riabilitazione¬†degli handicap visivi.
Dove lavora?

Il laureato ortottista svolge la sua attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale.

L'accesso nel Servizio Sanitario Nazionale (SSN), nell'Università e in altri Enti del pubblico impiego avviene tramite concorso o pubblica selezione.