Ingegneria edile - architettura
Laurea magistrale

Requisiti di ammissione e modalità di iscrizione

Scadenze immatricolazione

Prerequisiti

Questo è un corso di laurea a numero programmato. Per poterti iscrivere devi avere un diploma di maturità e devi sostenere un test di ingresso.

Ti sei laureato all'estero?

Se ti sei laureato all'estero dovrai sostenere una prova di conoscenza della lingua italiana.

Per facilitarti, la Scuola di Lingua e Cultura Italiana per Studenti Stranieri organizza corsi di lingua italiana.

Se ti sei laureato in Italia, continua la lettura.

Puoi accedere a questo corso solo se hai conseguito una laurea o un titolo equivalente (laurea previgente ordinamento, diploma universitario - 3 anni, scuola diretta a fini speciali - 3 anni) e se possiedi i requisiti specifici.

Requisiti specifici

Per iscriverti al corso devi avere conseguito una laurea appartenere alla classe

  • L-17, Scienze dell'Architettura
  • classe 4, Scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile (ex D.M. 509/99)
  • diploma universitario di durata triennale che consenta il riconoscimento dei 108 CFU relativi ad attività formativeindispensabili per la classe L-17 Scienze dell’architettura (ex DM 270/2004), come indicato DM 16 marzo 2007
  • titolo equiparato italiano o straniero che consenta il riconoscimento dei 108 CFU relativi ad attività formativeindispensabili per la classe L-17 Scienze dell’architettura (ex DM 270/2004), come indicato DM 16 marzo 2007
  • laurea quinquennale a ciclo unico delle classi 4/S o LM-4, o lauree equivalenti, ai soli fini del conseguimento diseconda laurea

Puoi iscriverti al corso se soddisfi i seguenti requisiti curriculari:

  • 108 Crediti Formativi Universitari (CFU) relativi ad attività formative indispensabili per la classe L-17 Scienze dell’architettura (ex DM270/2004), come indicato DM 16 marzo 2007
  • hai superato il test di ingresso al corso di studio con la esplicita finalizzazione diretta "alla formazione di architetto", come regolato dal Ministero
  • hai conseguito almeno 3 CFU nella conoscenza di una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano certificata dal piano distudi della tua laurea o da un certificato di livello almeno B1

Iscrizione con riserva

Se sei uno studente triennale in un corso appartenente alla classe L-17 Scienze dell’architettura (ex DM 270/2004) e hai intenzione di laurearti entro il 31 marzo 2020 sei ammesso al test se hai conseguito:

  • almeno 140 CFU entro la data di scadenza dell’iscrizione al concorso
  • almeno 3 CFU nella conoscenza di una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano certificata o dal piano di studi della laurea in possesso o da apposito certificato di livello almeno B1
  • almeno 108 CFU relativi ad attività formative indispensabili per la classe L-17 Scienze dell’ architettura (ex DM 270/2004), come indicato DM 16 marzo 2007

Se supererai il test, sarai iscritto con riserva sino al conseguimento della laurea.

Iscriviti a UniGe e al test

Requisiti per la pre-immatricolazione

Pre-immatrìcolati

Per completare la tua iscrizione ai test, pre-immatricolati pagando un contributo di 50 €.

N.B Devi pagare il contributo entro mezzogiorno del 27 agosto 2019, pena l’esclusione dal concorso, secondo una delle modalità proposte da UniGe.

Hai una condizione di disabilità?

Hai diritto al 50% in più del tempo per il test.

  • invia all’indirizzo disabili@unige.it una certificazione
  • comunica le tue esigenze per svolgere al meglio il test, durante la pre-immatricolazione

Se sei residente all’estero, invia la certificazione rilasciata nel tuo paese, accompagnata da una traduzione giurata in lingua italiana o in lingua inglese. Gli uffici controlleranno se la disabilità attestata sia riconosciuta dalla legge italiana.

Continua a leggere.

Hai un Disturbo Specifico dell’Apprendimento?

Hai diritto al 30% in più del tempo per il test.

  • invia all’indirizzo e-mail dislessia@unige.it un’idonea certificazione del DSA rilasciata da non più di 3 anni da strutture del Servizio Sanitario Nazionale o da strutture e specialisti accreditati dallo stesso

Se sei residente all'estero, invia la certificazione rilasciata nel tuo paese, accompagnata da una traduzione giurata in lingua italiana o in lingua inglese. Gli uffici controlleranno se il DSA attestato sia riconosciuto dalla legge italiana.

Continua a leggere.

Leggi il bando

Leggi attentamente il bando per conoscere le informazioni necessarie per sostenere il test:

  • luogo e data della prova
  • come si svolgerà il test
  • argomenti su cui vertono le domande
  • come funziona la graduatoria

Come funziona la graduatoria

Sarai ammesso in graduatoria con un punteggio calcolato in base ai seguenti criteri:

  • laureati: 20 punti + punteggio della laurea in 110
  • laureandi:
    • classe L-17 Scienze dell'architettura: media degli esami pesata in base ai CFU e rapportata a 110
    • non comunitari residenti all'estero on titolo estero: punteggio attribuito al colloquio di ammissione (da 0 a 10 punti)

In caso di parità, prevale il candidato che sia anagraficamente più giovane.

Le graduatorie saranno disponibili entro lunedì 16 settembre 2019.

Sostieni il test

Sostieni il test di ingresso.