Ingegneria edile - architettura
Laurea magistrale

Cosa studierai

Il percorso 3+2 della laurea in Ingegneria edile-architettura prevede la laurea triennale in Scienze dell’architettura (Classe L-17) e la laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura (Classe LM-4).

Il piano di studi del Corso di laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura è stato concepito per completare la formazione nell'ambito dell'architettura a indirizzo edile e, nel contempo, per rafforzare la conoscenza nelle discipline tecnico-scientifiche tipiche dell'ingegneria. L'obiettivo è formare un robusto bagaglio di conoscenze interdisciplinari che permetta al futuro professionista di interfacciarsi con tutti gli operatori tecnici che caratterizzano il mondo della costruzione.

L'ampia offerta di corsi a scelta ti consente di personalizzare la formazione, approfondendo alcune delle discipline caratterizzanti oppure esplorando discipline affini e specialistiche.

Con il tirocinio curricolare, svolto in azienda in Italia o all'estero, potrai svolgere una prima esperienza lavorativa che può sfociare nel lavoro per la tesi di laurea. 

Il manifesto degli studi del Corso di laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura contiene i programmi degli insegnamenti.