Salta al contenuto principale

Cos'è 

Il tirocinio, o stage, è un periodo di orientamento e di formazione, svolto in un contesto lavorativo, pubblico o privato, per facilitare il tuo inserimento nel mondo del lavoro.

Il tirocinio curricolare

Il tirocinio curricolare consiste in un periodo di formazione svolto in azienda, ente o istituzione, che ti permette di completare e integrare il tuo percorso universitario:

  • ha una finalità formativa, in quanto ti permette di approfondire, verificare e ampliare l'apprendimento ricevuto durante il percorso di studi
  • ha una finalità orientativa, in quanto ti permette di entrare nel mondo del lavoro, di conoscere internamente la realtà aziendale e le dinamiche organizzative/lavorative e di assumere maggiore consapevolezza nelle scelte professionali
  • non si configura come un rapporto di lavoro
  • deve essere inserito nel piano di studi

Il tirocinio è obbligatorio, leggi il piano di studi e verifica i CFU da acquisire e le ore corrispondenti.

Ricorda che:

  • il tirocinio corrisponde a 10 crediti (circa 250 ore di lavoro) e ha una durata di almeno 2 mesi
  • potrai svolgerlo dopo aver acquisito tutti i CFU delle attività formative (esclusa la prova finale) tranne al più 10 CFU
  • svolgerai il tirocinio sotto la direzione di un docente o di una persona esterna indicati del Consiglio di Corso di Studi e di un tutor aziendale.
  • il tirocinio non ha voto ma una valutazione (positiva o negativa). Una valutazione positiva comporta l'aggiunta di un punto (su 110) al voto finale di laurea
  • devi produrre una relazione ben scritta di circa 8 pagine, inclusi grafici e tabelle, ed effettuare una presentazione orale del lavoro svolto (per esempio la metodologia statistico/matematica/informatica utilizzata, e le nuove conoscenze acquisite)

N.B.

  • devi inviare la relazione al referente della Commissione tirocini scritta almeno 5 giorni prima della presentazione orale
  • l'esposizione orale deve essere compresa fra i 15 e i 20 minuti

La valutazione tiene conto della relazione del tutor aziendale (scritta nel caso non possa partecipare alla presentazione).

Dicono di noi

Le aziende apprezzano molto l’elevato livello di competenze, anche direttamente applicabili, dei tirocinanti SMID, la loro autonomia e la velocità di apprendimento di nuovi strumenti lavorativi.

Questo indica che l'offerta formativa e le competenze fornite rispondono in modo adeguato alle esigenze del mondo del lavoro.

Per alcuni studenti questi contatti si concretizzano in un'esperienza lavorativa dopo la laurea.