Salta al contenuto principale
CODICE 61700
ANNO ACCADEMICO 2016/2017
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/19
LINGUA Italiano
SEDE
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

La Microbiologia rappresenta una disciplina di frontiera nel campo della diagnostica e conservazione dei Beni Culturali. Il corso esamina le caratteristiche dei microorganismi e dei biofilm da essi formati come base per la comprensione dei fenomeni di biodeterioramento dei manufatti artistici.  Vengono presentate le nuove strategie di conservazione e restauro basate sui batteri e i loro prodotti che, rispetto a quelle in uso, sono altamente selettive e innocue per gli operatori e l’ambiente.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo dell’insegnamento integrato è quello di fornire agli studenti una visione unitaria e, per quanto possibile, dettagliata di vari aspetti della biologia connessi alla conservazione dei beni culturali. Lo studente acquisirà le nozioni indispensabili e le conoscenze avanzate per il riconoscimento e lo studio del danno delle opere d’arte dovuto ad agenti biologici, per il riconoscimento dei principali gruppi di biodeteriogeni e la possibile messa in atto di interventi di prevenzione e conservativi basati su approcci innovativi di biorestauro. Verranno altresì fornite le basi di anatomia del legno e delle sue principali caratteristiche utili al riconoscimento dei tipi di legno impiegati più comunemente nei manufatti.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali in aula. 

Esercitazioni pratiche.

PROGRAMMA/CONTENUTO

- Il mondo microbico. Caratteristiche biologiche di batteri, virus e microorganismi eucarioti

- Metabolismo microbico

- I metodi della Microbiologia: saggi colturali e molecolari per lo studio dei batteri

- I biofilm microbici

- Batteri e degradazione delle opere d’arte (affreschi, materiale lapideo)

- Controllo dei microorganismi responsabili del deterioramento dei manufatti artistici

- Uso dei microorganismi e dei loro prodotti per il restauro delle opere d’arte

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Articoli forniti agli studenti nel corso e al termine delle lezioni

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

GIORGIO BAVESTRELLO (Presidente)

CARLO ALESSANDRO MONTANARI (Presidente)

CARLA PRUZZO (Presidente)

LUIGI VEZZULLI

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Le lezioni inizieranno a partire dal 3 Ottobre 2016.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’esame è orale. Durante l’esame la commissione verifica con elevata accuratezza il raggiungimento degli obiettivi formativi dell'insegnamento ponendo domande diversificate inerenti al programma effettivamente svolto durante il corso

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
13/06/2017 15:00 GENOVA Orale
30/06/2017 15:00 GENOVA Orale
21/07/2017 15:00 GENOVA Orale
12/09/2017 15:00 GENOVA Orale
26/09/2017 15:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza è facoltativa.