Salta al contenuto principale
CODICE 67224
ANNO ACCADEMICO 2016/2017
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/41
SEDE
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Conoscere i percorsi da seguire nel trattamento del paziente odontoiatrico, sotto il profilo clinico/farmacologico; conoscere ed applicare le tecniche di anestesia loco - regionale ed i metodi di controllo dell’ansia. Riconoscere e trattare, a livello di primo intervento, le situazioni cliniche di emergenza odontoiatriche.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere i percorsi da seguire nel trattamento del paziente odontoiatrico, sotto il profilo clinico/farmacologico; conoscere ed applicare le tecniche di anestesia loco-regionale ed i metodi di controllo dell’ansia. Riconoscere e trattare, a livello di primo intervento, le situazioni cliniche di emergenza odontoiatriche.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Acquisire le conoscenze e saper applicare le tecniche di anestesia locale.

Imparare a gestire I pazienti ansiosi.

Imparare a gestire un emergenza in campo odontoiatrico

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni teoriche frontali.

PROGRAMMA/CONTENUTO

 

  • Basi fisiologiche dell’impulso nervoso
  • Anatomia del nervo trigemino
  • Anamnesi
  • Anestetici locali e vasocostrittori
  • Siringhe, Flaconi ed Aghi
  • Tecniche di Anestesia Locale in Odontoiatria
  • Complicanze sistemiche e locali, tossicità ed anafilassi
  • Monitoraggio funzioni vitali ed eventuali trattamenti di emergenza in ambiente ambulatoriale
  • Nozioni di BLS 
  • Ostruzione delle vie aeree
  • Controllo dell’ansia
  • Sedazione inalatoria (NO2)
  • Antibiotici - Analgesici - Antiinfiammatori
  • Aspetti medico legali

 

 

 

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

 

ISBN: 9788821429309

Titolo: Manuale di anestesia locale

(odontoiatrica ) - con DVD - Rom Win - Mac

Autori: Malamed

Editore: Elsevier - Masson

Volume: Unico

Edizione: V 2006

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

FRANCESCO BOCCARDO

ROSARIO FORNARO

MICHELE MINUTO

PAOLO PASQUALINO PELOSI

ROBERTO PISANI

GIANLUIGI ZONA

CORRADINO CAMPISI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

03/10/2017

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Test risposte multiple o singole

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

test risposte multiple

1.MODALITA' DI ACCERTAMENTO  

(EVALUATION METHODS)

Riportare una descrizione dettagliata dei metodi con cui si accerta che lo studente abbia effettivamente acquisito le conoscenze e le abilità descritte nella sezione 2 “Obiettivi formativi (dettaglio)”.

Vi deve essere coerenza tra obiettivi formativi e la modalità di verifica dell’apprendimento.

ESEMPIO DI REDAZIONE :

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’  effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

Lo studente per superare l’esame, riportare quindi un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di:

  • Conoscere …….
  • Essere in grado ……..
  • ………….

COPIARE GLI OBIETTIVI FORMATIVI  DEFINITI NELLA SEZIONE  2

Concorrono al voto finale espresso in trentesimi:

  • Capacità di trattare in maniera trasversale e critica gli argomenti richiesti;

-Correttezza, chiarezza, sintesi e fluidità espositiva;

-Padronanza della materia;

- Adozione di  una terminologia  appropriata

Il voto di 30/30 con eventuale lode sarà conferito quando le conoscenze/competenze della materia sono eccellenti.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
04/04/2017 08:30 GENOVA Scritto + Orale Aula da definirsi
27/06/2017 08:30 GENOVA Scritto + Orale Aula da definirsi
18/07/2017 08:30 GENOVA Scritto + Orale aula da definirsi
26/09/2017 08:30 GENOVA Scritto + Orale Aula da definirsi