Salta al contenuto principale
CODICE 67835
ANNO ACCADEMICO 2016/2017
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/45
LINGUA Italiano
SEDE
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Sviluppare competenze avanzate nell'area organizzativa e gestionale al fine di

Facilitare tracciabilità di percorsi e processi di assistenza infermieristica e ostetrica, garantire presa in carico del paziente e cittadino in ambito ospedaliero e territoriale e facilitare innovazione e valore in organizzazione.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

  • Identificare caratteristiche e strumenti per l’utilizzo di modelli organizzativi  e assistenziali in ambito ospedaliero e territoriale;
  • Analizzare il quadro teorico concettuale dell’infermieristica.
  • Comparare le definizioni, i domini e le tassonomie dei modelli di assistenza infermieristica.
  • Analizzare gli sviluppi dei modelli di assistenza infermieristica nell’attuale contesto sanitario
  • Identificare i modelli di organizzazione dell’assistenza infermieristica comprensivi di attenzione alla persona, agli esiti, alla complessità del sistema, ai percorsi assistenziali.
  • Utilizzare metodi e strumenti capaci di documentare gli esiti dei percorsi assistenziali 

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali interattive. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • I principali modelli  di centralità della persona nel processo di assistenza.
  • Le teorie dell’infermieristica contestualizzate agli attuali scenari di assistenza.
  • Analizzare il concetto di competenza avanzata.
  • La “governance” dell’organizzazione nella sanità del futuro a misura d’uomo
  • L’organizzazione ospedaliera per intensità di cure.
  • La complessità assistenziale con particolare riferimento alla metodologia ICA
  • Metodi e strumenti di misurazione della complessità assistenziale

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Innovazione e Governance delle Professioni Sanitarie – scenari di sviluppo per una sanità a misura d’uomo. B. Cavaliere, E.Manzoni, F.Piu   CEA Milano  2015

 

Nursing outcomes.Gli esiti sensibili alle cure infermieristiche. Diane M. Doran. Ed. Mc Graw Hill Eduation 2013.

 

TESTI D’APPROFONDIMENTO CONSIGLIATI:

 

Articoli scientifici consigliati a cura dei docenti. 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANNAMARIA BAGNASCO (Presidente)

PAOLO DURANDO (Presidente)

GIANLUCA CATANIA

BRUNO CAVALIERE

ROSAGEMMA CILIBERTI

FRANCESCO COPELLO

FABIO SPIGNO

LAURA TIBALDI

FRANCESCO VENTURA

LOREDANA SASSO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale. Dissertazione orale correlata allo sviluppo di un mandato corredato di relazione scritta. 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’esame ha finalità di verifica delle capacità di analisi e riflessione critica sui problemi trattati. Saranno valutate le capacità dello studente di utilizzare le conoscenze acquisite e gli approfondimenti sulla letteratura scientifica per presentare esempi contestualizzati.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
20/06/2017 09:00 GENOVA Scritto + Orale L'esame si svolgerà presso l'aula A del Dissal Si ricorda che la prova scritta si svolgerà in data 15 Giugno 2017 alle ore 09.00 presso l'aula A del Dissal
27/09/2017 14:00 GENOVA Scritto + Orale L'esame si svolgerà presso l'aula A del Dissal Si ricorda che la prova scritta si svolgerà in data 12 Settembre 2017 alle ore 09.00 presso l'aula A del Dissal