Salta al contenuto principale della pagina

FISIOPATOLOGIA GENERALE

CODICE 67910
ANNO ACCADEMICO 2016/2017
CFU 1 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) GE SAN MARTINO
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/04
LINGUA Italiano
SEDE GE SAN MARTINO (FISIOTERAPIA)
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

IL corso prevede 10 ore di didattica frontale corrispondenti ad un credito formativo. IL corso vuole essere ben armonizzato con gli altri insegnamenti presenti nel corso integrato.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire la conoscenza dell'origine e dei meccanismi meccanismi fisiopatologici che stanno alla base dei processi infiammatori, metabolici, degenerativi e neoplastici responsabili della patologia umana.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Conoscere e descrivere:  il concetto di fisiopatologia overossia come dal danno alla singola cellula o tessuto si passi ad un danno esteso ad un intero organo, alterandone la fisiologia  e le funzioni. Apprendere il funzionamento del sistema immunitario in condizioni fisiologiche e patologiche e comprendere i meccanismi alla base delle malattie sa ipersensibilità ed autoimmuni. IL concetto di fisopatologia endocrina con particolare attenzione al diabete. La Fisiopatologia dell'apparato cardiocircolatorio con attenzione alle Iperilipoproteinemie  e al loro legame con lo sviluppo dell'aterosclerosi .  Infine comprendere le principali problematiche legate la sistema ciroclatorio come i disordini emoraggici  e le malattie tromboemboliche.

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso è organizzato in lezioni frontali e tratta  i vari argomenti Fisiopatologia. Tali argomenti vengono illustrati dal docente mediante presentazioni powerpoint che vengono  condivise con gli studenti. I docenti consigliano comunque sempre l’utilizzo di un libro di testo di riferimento per ampliare la visione d'insieme della materia. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

PROGRAMMA FISIOPATOLOGIA CHIARA VITALE 2016-2017

 

FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA IMMUNTARIO:

SISTEMA IMMUNTARIO: Caratteristiche generali. Immunità Innata: ruolo e caratteristiche principali.  Granulociti e monociti/macrofagi. Definizione citochine. Imunità acquisita: ruolo e caratteristiche principali. Linfociti B e anticorpi. Linfociti T. Concetto di tolleranza Immunologica.

FISIOPATOLOGIA: malattie da Ipersensibilita’ e malattie autoimmuni.  Miastenia gravis, Sclerosi multipla, Artrite reumatoide.

FISIOPATOLOGIA ENDOCRINA

DEFINIZIONE. Concetti generali.

 IL DIABETE . Fisiologia del controllo glucidico.  L’Insulina. Diabete: classiificazione.  Diabete di tipo 1, diabete di tipo 2. Complicanze.

FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA CARDIOCIRCOLATORIO

METABOLISMO DEI LIPIDI. Le lipoproteine. Iperilipoproteinemie. Cenni anatomia vascolare

ATEROSCLEROSI- Descrizione,  conseguenze fisiopatologiche, fattori di Rischio.

FISIOPATOLOGIA DELL’EMOSTASI E DEL CIRCOLO- Sistema circolatorio : cenni.  Il cuore.  Pressione sanguigna , ritorno venoso e pressione vasale. Emostasi: definizione e descrizione. Disordini Emorragici: alterazioni vascolari, numeriche, sistema coagulazione. Malattie tromboemboliche: flebiti trombosi, embolia.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

GM. PONTIERI-  "Patologia generale e Fisiopatologia generale. Per i corsi di laurea in professioni sanitarie". Ed. Piccin

JAM. MAIER- " Elementi di Patologia generale e Fisiopatologia". Ed. Mc Graw Hill Education

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

LUIGI ROBBIANO (Presidente)

BARBARA MARENGO (Presidente)

CRISTINA BOTTINO

ALESSANDRO CORSARO

ROBERTO FIOCCA

CARMEN FUCILE

ANNA LISA FURFARO

FEDERICA GRILLO

LUCA MASTRACCI

DONATELLA MELA

MARIAPAOLA NITTI

STEFANO THELLUNG DE COURTELARY

CHIARA VITALE

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso è organizzato in lezioni frontali e tratta  i vari argomenti Fisiopatologia. Tali argomenti vengono illustrati dal docente mediante presentazioni powerpoint che vengono  condivise con gli studenti. I docenti consigliano comunque sempre l’utilizzo di un libro di testo di riferimento per ampliare la visione d'insieme della materia. 

INIZIO LEZIONI

Le lezioni iniziano a fine  ottobre e seguono quelle di Patologia generale. Le date precise vengono concordate con il coordinatore responsabile della sede di La Spezia  e comunicate sul sito.

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame consiste in una prova orale  e si svolge  insieme  agli altri docenti del corso integrato .  La commissione verifica il raggiungimento degli obiettivi formativi dell’insegnamento dei vari corsi. 

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
07/06/2017 09:00 GENOVA Orale L'esame si svolgerà presso l'Istituto d Patologia Generale via L.B. Alberti 2
21/06/2017 09:00 GENOVA Orale L'esame si svolgerà presso l'Istituto d Patologia Generale via L.B. Alberti 2
19/07/2017 09:00 GENOVA Orale L'esame si svolgerà presso l'Istituto d Patologia Generale via L.B. Alberti 2
06/09/2017 09:00 GENOVA Orale L'esame si svolgerà presso l'Istituto d Patologia Generale via L.B. Alberti 2
20/09/2017 09:00 GENOVA Orale L'esame si svolgerà presso l'Istituto d Patologia Generale via L.B. Alberti 2