Salta al contenuto principale
CODICE 66264
ANNO ACCADEMICO 2016/2017
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/08
LINGUA Italiano
SEDE
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Il modulo di Dinamica delle Strutture II fornisce strumenti avanzati di Dinamica delle Strutture per l’analisi della risposta dinamica delle strutture ad azioni aleatorie, insieme a cenni sul comportamento dinamico dei sistemi nonlineari e sull’identificazione dinamica delle strutture.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si pone l’obiettivo di fornire gli strumenti per la valutazione probabilistica della risposta dinamica di strutture lineari con eccitazione aleatoria. Inoltre, vengono illustrate alcune fenomenologie tipiche dei sistemi dinamici non-lineari e semplici tecniche per l’identificazione strutturale a partire da misure di vibrazione

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

Il corso fornisce strumenti avanzati di dinamica delle strutture, inclusi l’analisi della risposta dinamica di sistemi lineari ad eccitazione aleatoria, cenni sul comportamento di sistemi dinamici non-lineari, un’introduzione alle tecniche di identificazione dinamica. La prima parte del corso fornisce gli elementi di teoria della probabilità e dei processi aleatori necessari per sviluppare la trattazione. Gli strumenti concettuali e matematici descritti a lezione sono applicati in esercitazioni numeriche (analisi e manipolazione di grandezze aleatorie attraverso codici di calcolo realizzati in ambiente Matlab). La seconda parte del corso è rivolta alla presentazione di alcune fenomenologie tipiche dei sistemi dinamici non-lineari e all’illustrazione e applicazione di tecniche semplici per l’identificazione strutturale a partire da misure di vibrazione. Parte degli argomenti trattati sono propedeutici al corso di Ingegneria del Vento.

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso si articola in lezioni frontali, esercitazioni in aula informatica, esercitazioni in laboratorio.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Teoria della probabilità e statistica. Variabili aleatorie, processi aleatori, modelli probabilistici. Metodo Monte Carlo per la simulazione di forzanti aleatorie e la valutazione della risposta di sistemi dinamici. Risposta aleatoria stazionaria di strutture elastiche lineari. Formulazioni nel dominio del tempo e della frequenza. Stima della risposta massima attesa. Analisi qualitativa della risposta dinamica di alcuni sistemi non-lineari. Misura delle vibrazioni in strutture reali, identificazione strutturale (cenni).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Carassale, L. (2012). Dispense del corso.

    Muscolino, G. (2002). Dinamica delle strutture, McGraw-Hill.

    Elishakoff, I. (1999). Probabilistic theory of structures, Dover.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

SERGIO LAGOMARSINO (Presidente)

FEDERICA TUBINO (Presidente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

21 Settembre 2016

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

La verifica dell’apprendimento dei contenuti illustrati nel corso verte sugli argomenti trattati durante le lezioni e le esercitazioni ed avviene attraverso un colloquio orale.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
29/03/2017 09:00 GENOVA Orale
31/03/2017 11:30 GENOVA Orale Aula A12
14/06/2017 09:00 GENOVA Orale
19/06/2017 09:00 GENOVA Orale Negli appelli della sessione estiva il docente è disponibile a fissare anche altre date. Si consiglia in ogni caso di inviare anche un email per conferma sulla data.
18/07/2017 09:00 GENOVA Orale Negli appelli della sessione estiva il docente è disponibile a fissare anche altre date. Si consiglia in ogni caso di inviare anche un email per conferma sulla data.
19/07/2017 09:00 GENOVA Orale
04/09/2017 09:00 GENOVA Orale Negli appelli della sessione estiva il docente è disponibile a fissare anche altre date. Si consiglia in ogni caso di inviare anche un email per conferma sulla data.
14/09/2017 09:00 GENOVA Orale
22/09/2017 14:30 GENOVA Orale
02/10/2017 15:00 GENOVA Orale
25/10/2017 15:00 GENOVA Orale