Salta al contenuto principale
CODICE 57134
ANNO ACCADEMICO 2016/2017
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS/07
LINGUA Italiano
SEDE
PERIODO 1° Semestre

PRESENTAZIONE

Il corso di diritto del lavoro intende fornire le nozioni fondamentali relative alla disciplina dei rapporti individuali di lavoro e delle relazioni sindacali.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso intende fornire agli studenti le conoscenze relative al diritto del lavoro italiano, nelle sue principali articolazioni: il diritto del rapporto individuale di lavoro e il diritto delle relazioni sindacali.

Gli studenti dovranno essere in grado di comprendere le dinamiche che interessano il diritto del lavoro e acquisire le conoscenze necessarie per seguire gli sviluppi di una materia in costante evoluzione.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

a. Capacità di risolvere problemi: ossia applicare in una situazione reale quanto appreso, individuando gli ambiti di conoscenze che meglio consentono di affrontarla ‘ b. Analizzare e sintetizzare informazioni: ossia acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti c. Formulare giudizi in autonomia: ossia interpretare le informazioni con senso critico e prendere decisioni conseguenti d. Comunicare efficacemente: ossia trasmettere informazioni e idee in forma sia orale sia scritta in modo chiaro e formalmente corretto, esprimendole in termini adeguati rispetto agli interlocutori specialisti o non specialisti del settore e. Apprendere in maniera continuativa: ossia sapere riconoscere le proprie lacune e identificare strategie efficaci volte all’acquisizione di nuove conoscenze e competenze.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali arricchite dalla discussione di casi con gli studenti.

PROGRAMMA/CONTENUTO

1- Le origini del diritto del lavoro. 2- Sindacato, contrattazione collettiva, sciopero. 3- Lavoro subordinato e lavoro autonomo. 4- Eguaglianza e non discriminazione. 5- Libertà e dignità del lavoratore. 6- I poteri del datore di lavoro. - 7. Gli obblighi del lavoratore. - 8. Vicende dell'impresa e rapporti di lavoro. 9. Licenziamenti e dimissioni. 10. Le garanzie dei diritti del lavoratore.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

M. V. Ballestrero - G. De Simone, Diritto del lavoro, seconda edizione, Giappichelli, Torino, 2015 limitatamente alle seguenti parti:

Parte I - Le fonti del diritto del lavoro (Cap. II);

Parte II - Subordinazione e contratto di lavoro (Cap. II);

Parte IV - I diritti fondamentali dei lavoratori (Cap. I);

Parte V - Poteri, diritti e obblighi delle parti nel rapporto di lavoro (Cap. I, Cap. II, Cap. III, sez. I);

Parte VI - Gestione dei rapporti di lavoro e vicende dell'impresa (Cap. III);

Parte VII - La cessazione del rapporto di lavoro (Cap. I, Cap. II, sez I e II; Cap. III)

Parte VIII - Le garanzie dei diritti dei lavoratori (Cap. I, par. 5, 5.1, 6, 6.1)  

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MARCO NOVELLA (Presidente)

ALBERTO ASTENGO

GIULIA BANDELLONI

DANIELA DEL DUCA

GISELLA DESIMONE

ORSOLA RAZZOLINI

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Le lezioni hanno inizio lunedì 19 settembre 2016.

Orari delle lezioni

DIRITTO DEL LAVORO

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Colloquio orale. Il voto finale è determinato dal complesso di valutazioni che la commissione esaminatrice esprime in riferimento alla chiarezza espositiva, alla completezza delle conoscenze acquisite, alla proprietà del lessico specifico della materia, alla profondità delle conoscenze, alla capacità di analizzare i quesiti e fornire idonee risposte.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
14/06/2017 09:00 GENOVA Orale Tutti gli appelli si tengono in via Balbi 22, II piano, scala A.
28/06/2017 09:00 GENOVA Orale Tutti gli appelli si tengono in via Balbi 22, II piano, scala A.
12/07/2017 09:00 GENOVA Orale Tutti gli appelli si tengono in via Balbi 22, II piano, scala A.
12/09/2017 09:00 GENOVA Orale Tutti gli appelli si tengono in via Balbi 22, II piano, scala A.