Salta al contenuto principale della pagina

STORIA ECONOMICA

CODICE 57136
ANNO ACCADEMICO 2017/2018
CFU 8 cfu al 3° anno di 8776 SCIENZE POLITICHE E DELL'AMMINISTRAZIONE (L-16) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/12
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (SCIENZE POLITICHE E DELL'AMMINISTRAZIONE )
PERIODO 1° Semestre

PRESENTAZIONE

L'insegnamento riguarda mutamenti economici, demografici e ambientali avvenuti sul nostro pianeta nell'arco degli ultimi 10.000 anni approssimativamente. Particolare attenzione è rivolta alla storia del clima, alle origini dell'agricoltura e dell'allevamento,  alle vicende demografiche, all'evoluzione delle tecniche, alle conseguenze ambientali delle attività economiche.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento si propone di fornire la conoscenza dei seguenti temi: la storia della storiografia economica; la natura, la disponibilità, i limiti delle fonti della storiografia economica; la periodizzazione della storia economica; la storia della popolazione; le origini e gli sviluppi dell’agricoltura e dell’allevamento, la storia dell’utiliz¬zazione delle fonti di energia e dei materiali; il mutare degli atteggiamenti verso le attività economiche e la ricchezza materiale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Familiarizzare gli studenti con le problematiche riguardanti l'agricoltura e l'allevamento, attività che, nonostante la loro quotidiana colossale rilevanza, sono oggi molto difficilmente osservabili e comprensibili. Pochissimi sono,  rispetto al passato, gli addetti a questi settori, ormai industrializzati, specialistici, e nettamente separati dall'ambiente urbano.

Riflettere sul ruolo dell'ambiente, della natura (geografia, clima, risorse economiche rigenerabili ed esauribili) e dell'intelligenza umana (le tecniche, le scienze, la cultura)  nell'evoluzione economica.

Utilizzare le conoscenze riguardanti il passato per riflettere più consapevolmente su due problematiche attuali, drammatiche, urgenti: l'impatto di produzioni e consumi sull'ambiente naturale e sul clima; le migrazioni dei popoli.

 

MODALITA' DIDATTICHE

La spiegazione dei testi consigliati è integrata con la distribuzione di fotocopie (di disegni, cartine geografiche, fotografie, ecc.) con il solo scopo di facilitare la comprensione dei concetti. Gli studenti sono incoraggiati ad elaborare compiti scritti per casa su argomenti concordati con il docente. Questi compiti sono corretti e discussi con i loro singoli autori al di fuori delle ore di lezioni. E'  considerato altresì importante il dialogo fra docente e studenti anche a lezione, e non soltanto durante seminari ed esercitazioni.

Gli studenti che lo desiderano possono anche frequentare, ad integrazione del corso di lezioni, un seminario creditizzato di dodici ore (due crediti) sulla storia dell'utilizzazione di combustibili e materiali di origine fossile.

PROGRAMMA/CONTENUTO

La storia del clima. Le origini dell'agricoltura e dell'allevamento. Le connessioni fra coltivazione e allevamento, malattie infettive, incremento demografico, espansione territoriale. La genesi della contabilità e dei sistemi di scrittura. La periodizzazione della storia economica. La storia di casi specifici di grave degrado ambientale e dei fattori che hanno favorito od ostacolato il porvi rimedio.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

J. Diamond, Armi, acciaio e malattie, Einaudi, 2006.

J. Diamond, Collasso, Einaudi, 2005.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ROBERTO MANTELLI (Presidente)

LUCA GANDULLIA

ALBERTO PICCINI

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

La spiegazione dei testi consigliati è integrata con la distribuzione di fotocopie (di disegni, cartine geografiche, fotografie, ecc.) con il solo scopo di facilitare la comprensione dei concetti. Gli studenti sono incoraggiati ad elaborare compiti scritti per casa su argomenti concordati con il docente. Questi compiti sono corretti e discussi con i loro singoli autori al di fuori delle ore di lezioni. E'  considerato altresì importante il dialogo fra docente e studenti anche a lezione, e non soltanto durante seminari ed esercitazioni.

Gli studenti che lo desiderano possono anche frequentare, ad integrazione del corso di lezioni, un seminario creditizzato di dodici ore (due crediti) sulla storia dell'utilizzazione di combustibili e materiali di origine fossile.

INIZIO LEZIONI

Lunedì 18 settembre 2017

Orari delle lezioni

STORIA ECONOMICA

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Gli studenti che frequentano regolarmente possono scegliere fra l'esame scritto e quello orale. Per gli altri studenti l'esame è orale. L'elaborazione della storia economica esige l'uso di tantissimi dati numerici e anche ovviamente un linguaggio preciso e controllato, spesso attento alle sfumature. Tutto ciò è molto più caratteristico della scrittura che dell'oralità. Pertanto è opportuno che all'esame orale, o alla discussione di quello scritto, gli studenti portino i loro appunti e i testi utilizzati.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'accertamento della preparazione degli studenti che non possono frequentare né lezioni, né seminari, né esercitazioni, né altro, avviene ovviamente soltanto all'esame. Gli altri studenti sono incoraggiati ad elaborare compiti scritti per casa su argomenti concordati con il docente. Sono anche incoraggiati a sottoporsi a regolari e sistematiche verifiche orali della loro preparazione per l'esame.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
24/01/2018 10:00 GENOVA Orale
14/02/2018 10:00 GENOVA Orale
13/06/2018 10:00 GENOVA Orale
04/07/2018 10:00 GENOVA Orale
25/07/2018 10:00 GENOVA Orale
12/09/2018 10:00 GENOVA Orale