Salta al contenuto principale della pagina

FONDAMENTI DI ACUSTICA E PROPAGAZIONE DEL SUONO NEI MEZZI

CODICE 87009
ANNO ACCADEMICO 2017/2018
CFU 6 cfu al 2° anno di 9012 FISICA (LM-17) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE FIS/01
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (FISICA)
PERIODO 1° Semestre

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

il corso intende fornire gli elementi base di acustica con particolare riguardo ai meccanismi di propagazione ed attenuazione delle onde di pressione in aria ed in acqua, alle tecniche di acquisizione e di condizionamento di segnali acustici, e all’analisi del segnale nel dominio congiunto tempo-frequenza

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

il corso intende fornire gli elementi base di acustica con particolare
riguardo ai meccanismi di propagazione ed attenuazione delle onde di
pressione in aria ed in acqua, alle tecniche di acquisizione e di
condizionamento di segnali acustici, e all’analisi del segnale nel dominio
congiunto tempo-frequenza

the course aims to provide the basic elements of acoustics with particular
regard to the mechanisms of propagation and attenuation of pressure waves in
air and water, techniques for acquisition and conditioning of acoustic
signals, and to the analysis of the signal in the joint time-frequency
domain

PROGRAMMA/CONTENUTO

Proprietà generali delle onde sonore
Dispositivi di acquisizione acustica
Tecniche di trattamento del segnale
Tecniche di analisi del segnale
Fondamenti delle tecniche di riconoscimento e tracciamento acustico passivo di sorgenti sonore sottomarine in movimento
Esercitazioni sul campo con misure di taratura di sensori acustici, misure di livelli di rumore ambiente e di segnali prodotti da sorgenti acustiche  calibrate

LEZIONI

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Prova scritta ed orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Metodo di valutazione: 
la prova scritta è in genere organizzata su più domande/ problemi sul programma di esame con un difficoltà graduate che
permetta al docente di effettuare un accertamento del grado di
raggiungimento degli obiettivi formativi. L'esame orale è sempre condotto dal docente responsabile e da un altro esperto della materia (di solito un docente di ruolo) ed ha una durata che varia tra circa 30 e circa 40 minuti.
L'esame consente alla commissione di giudicare, oltre che la preparazione, il grado di raggiungimento degli obiettivi di comunicazione, autonomia ecc.