Salta al contenuto principale della pagina

DIRITTO PENALE II

CODICE 65000
ANNO ACCADEMICO 2017/2018
CFU 9 cfu al 4° anno di 7996 GIURISPRUDENZA (LMG/01) IMPERIA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS/17
LINGUA Italiano
SEDE IMPERIA (GIURISPRUDENZA)
PERIODO 1° Semestre
PROPEDEUTICITA
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l’esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
  • GIURISPRUDENZA 7996 (coorte 2014/2015)
  • DIRITTO PENALE I 64981
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Analisi dei principali settori della parte speciale del codice penale: Analisi delle fattispecie incriminatici dei delitti contro la persona (i reati di omicidio, la tutela penale dell’incolumità fisica, i reati contro l’onore, i reati contro la libertà individuale, i reati sessuali e la pedo-pornografia minorile). Analisi delle fattispecie incriminatici dei delitti contro il patrimonio (furto, appropriazione indebita, i reati contro il patrimonio con violenza o minaccia e con frode) e analisi delle fattispecie incriminatici dei delitti contro la pubblica amministrazione (le qualifiche di pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio, il peculato, la corruzione, la concussione, l’abuso d’ufficio). Analisi delle fattispecie incriminatici dei delitti contro l’amministrazione della giustizia (la tutela penale del flusso di notizie di reato, delle prove e dei mezzi di prova, i reati di favoreggiamento, i delitti di evasione e di autotutela privata).

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento si svolge prevalentemente attraverso lezioni frontali in cui attraverso il costante riferimento alla giurisprudenza si analizzono diversi settori della parte speciale del diritto penale. Materiale integrativo ( e di contionuo aggiornamento ) e schemi delle lezioni sono pubblicati sulla pagina aulaweb precedentemente alla lezione in modo da fornire allo studente gli struemti per seguire al meglio la lezione.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso ha ad oggetto lo studio  dei settori della parte speciale del codice penale con particolare  riguardo ai Delitti contro la persona: (i reati di omicidio, la tutela penale dell’incolumità fisica, i reati contro la libertà individuale, i reati sessuali e la pedo-pornografia), ai Delitti contro il patrimonio e contro la pubblica amministrazione (furto, appropriazione indebita, i reati contro il patrimonio con violenza o minaccia e con frode e le qualifiche di pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio, il peculato, la corruzione, la concussione, l’abuso d’ufficio) e  i Delitti contro l’amministrazione della giustizia: (la tutela penale del flusso di notizie di reato, delle prove e dei mezzi di prova, i reati di favoreggiamento, i delitti di evasione e di autotutela privata).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Studenti frequentanti

P.PISA, Giurisprudenza commentata di diritto penale, Vol. I, Delitti contro la persona e contro il patrimonio, V ed., con la collaborazione di A. Peccioli, Cedam, Padova, 2014. P.PISA, Giurisprudenza commentata di diritto penale, Vol. II, Delitti contro la pubblica amministrazione e contro la giustizia, V ed., con la collaborazione di A. Peccioli, Cedam, Padova, 2016. . E’ richiesto lo studio delle parti di commento, delle motivazioni delle pronunce della Cassazione a Sezioni unite e della Corte costituzionale e delle massime delle altre sentenze.


Libri di testo e eventuali materiali di lettura per gli studenti non frequentanti 
P.PISA, Giurisprudenza commentata di diritto penale, Vol. I, Delitti contro la persona e contro il patrimonio, V ed., con la collaborazione di A. Peccioli, Cedam, Padova, 2014(limitatamente allo studio delle massime e delle parti di commento ). P.PISA, Giurisprudenza commentata di diritto penale, Vol. II, Delitti contro la pubblica amministrazione e contro la giustizia, V ed. con la collaborazione di A. Peccioli, Cedam, Padova,
2015(limitatamente allo studio delle massime e delle parti di commento ).

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANNAMARIA PECCIOLI (Presidente)

PAOLO PISA (Presidente)

FEDERICO CONSULICH

GABRIELE PONTEPRINO

ILENIA SICCARDI

LORENZA VACONDIO

ILARIA ZANNONI

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento si svolge prevalentemente attraverso lezioni frontali in cui attraverso il costante riferimento alla giurisprudenza si analizzono diversi settori della parte speciale del diritto penale. Materiale integrativo ( e di contionuo aggiornamento ) e schemi delle lezioni sono pubblicati sulla pagina aulaweb precedentemente alla lezione in modo da fornire allo studente gli struemti per seguire al meglio la lezione.

INIZIO LEZIONI

I semestre dal 18 settembre al 7 dicembre 2017 (12 settimane)
II semestre dal 26 febbraio al 18 maggio 2018 (12 settimane)

Orari delle lezioni

DIRITTO PENALE II

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’esame finale si svolge in forma orale e si sviluppa attraverso la richiesta di approfondire una pluralità di argomenti in modo da estendere la verifica dell’intero programma (es. una domanda  sui delitti contro la persona, una domanda sui delitti contro il patrimonio ed una domanda sui delitti contro la pubblica amministrazione e l’amministrazione della giustizia). Durante il semestre al termine  dell'analisi di ogni settore della parte speciale potranno svolgersi brevi esercitazioni ( domande aperte e brevi pareri motivati sul modello dell'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato)

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
09/01/2018 11:00 IMPERIA Orale
30/01/2018 11:00 IMPERIA Orale
13/02/2018 11:00 IMPERIA Orale
22/05/2018 11:00 IMPERIA Orale
05/06/2018 11:00 IMPERIA Orale
26/06/2018 09:00 GENOVA Orale
10/07/2018 11:00 IMPERIA Orale
04/09/2018 11:00 IMPERIA Orale