Salta al contenuto principale della pagina

FARMACOLOGIA

CODICE 68085
ANNO ACCADEMICO 2017/2018
CFU 1 cfu al 3° anno di 9277 INFERMIERISTICA PEDIATRICA (L/SNT1) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/14
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (INFERMIERISTICA PEDIATRICA)
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

PRESENTAZIONE

Questo corso è diretto a futuri laureati in infermieristica pediatrica affinché conoscano i principi per la gestione delle situazioni cliniche di emergenza, applicando i necessari interventi di primo soccorso. lLo studente dovrà acquisire le conoscenze sulle principali classi di farmaci usati nelle emergenze,  la variabilità di risposta, i sintomi degli effetti avversi. Inoltre viene richiesta un’adeguata conoscenza delle procedure antidotiche applicate in caso di intossicazione da farmaci.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere i principi per la gestione delle situazioni cliniche di emergenza e urgenza, applicando i necessari interventi di primo soccorso.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Acquisire le conoscenza sulla corretta gestione del dolore nocicettivo e neuropatico secondo le attuali linee guida con particolare riguardo all’uso degli oppioidi secondo la scala del dolore dell’OMS; lo studente dovrà anche conoscere le procedure antidotiche necessarie al trattamento del sovradosaggio degli oppioidi stessi. Conoscere l’uso di alcune classi di farmaci che sono utilizzate nella terapia dell’asma acuto e cronico con particolare riguardo alla appropriatezza, impiego clinico, valutazione delle reazioni avverse. Ulteriore obiettivo è saper valutare la necessità di un trattamento di emergenza dello shock anafilattico mediante l’uso di adrenalina di cui lo studente dovrà conoscere adeguatamente i dosaggi e le modalità di somministrazione. Conoscere i principali farmaci impiegati nelle diverse forme di shock (cardiogeno, ipovolemico, settico). Possedere le nozioni di base  sui Farmaci attivi sul S.N.C., con particolare riguardo all’uso dei  farmaci impiegati per il trattamento delle epilessie e delle Benzodiazepine. Viene richiesta un’adeguata conoscenza delle procedure antidotiche applicate in caso di intossicazione da farmaci, alimenti o sostanze di abuso. Infine è obiettivo del corso conoscere i principi di base di Farmacovigilanza con particolare riguardo alla definizione di reazione avversa a farmaco (ADR)  e alla modalità di segnalazione delle sospette ADR al Servizio Nazionale di Farmacovigilanza.

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni frontali vengono tenute con l’aiuto di immagini riassuntive dell’argomento che vengono rese disponibili a tutti gli studenti su Aulaweb.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Oppioidi nella terapia del dolore

Farmaci attivi nell’asma acuto (e cronico)

Farmaci impiegati nello scompenso cardiaco acuto e nelle varie forme di shock (usi e tossicità)

Antiepilettici

Farmaci attivi sul SNC (cenni)

Emergenza tossicologica (sostanze d’abuso)

Antidoti aspecifici e specifici

Farmacovigilanza (cenni)

TESTI/BIBLIOGRAFIA

"Farmacologia per le professioni sanitarie" Anita Conforti, ecc. Ed. Idelson Gnocchi

TESTI INTEGRATIVI CONSIGLIATI:  Diagnosi e Terapia Pediatrica Pratica. V. Maglietta. Casa Editrice Ambrosiana

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

LAURA FORNONI (Presidente)

MOHAMAD MAGHNIE (Presidente)

MARTA COSTA

NATASCIA DI IORGI

GIROLAMO MATTIOLI

ANDREA MOSCATELLI

LUIGI ROBBIANO

ENRICO EUGENIO VERRINA

ROSANNA VIACAVA

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni frontali vengono tenute con l’aiuto di immagini riassuntive dell’argomento che vengono rese disponibili a tutti gli studenti su Aulaweb.

INIZIO LEZIONI

Aprile

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'accertamento della corretta comprensione degli argomenti trattati avviene durante la prova orale. Viene scoraggiata la pura mnemonicità, mentre viene valorizzata la capacità di applicare attivamente le conoscenze acquisite durante il corso mediante il  ragionamento e la sintesi.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
07/02/2018 14:00 GENOVA Orale Il prof. Mattioli interrogherà alle ore 13.30 Sede d'esame: Aule presso la Scuola Professionale - Istituto G. Gaslini- Genova
22/03/2018 14:00 GENOVA Orale Il prof. Mattioli interrogherà alle ore 13.30 Sede d'esame: Aule presso la Scuola Professionale - Istituto G. Gaslini- Genova
21/06/2018 14:00 GENOVA Orale Il prof. Mattioli interrogherà alle ore 13.30 Sede d'esame: Aule presso la Scuola Professionale - Istituto G. Gaslini- Genova
26/07/2018 14:00 GENOVA Orale Il prof. Mattioli interrogherà alle ore 13.30 Sede d'esame: Aule presso la Scuola Professionale - Istituto G. Gaslini- Genova
27/09/2018 14:00 GENOVA Orale Il prof. Mattioli interrogherà alle ore 13.30 Sede d'esame: Aule presso la Scuola Professionale - Istituto G. Gaslini- Genova