Salta al contenuto principale
CODICE 66606
ANNO ACCADEMICO 2018/2019
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/48
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO Annuale
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il laboratorio vuole permettere allo studente, di comprendere come lo strumento della supervisione clinica sia un elemento fondamentale per svolgere al meglio le attività riabilitative/educative che si esercitano nell’agire professionale.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere, identificare e definire le necessità d'aiuto dei soggetti in difficoltà con riguardo al progetto educativo di recupero in una visione di auto valutazione e di valutazione e supervisione esterna.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • Apprendere i concetti teorici su cosa è la supervisione clinica esercitata da un “supervisor esperto”
  • Apprendere i concetti teorici sui diversi tipi di supervisione possibile
  • La supervisione incentrata sulla intelligenza emotiva e sull’empatia

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali, role players

PROGRAMMA/CONTENUTO

I° giornata

Presentazione programma laboratorio

Introduzione concetti teorici: cosa è la supervisione? Che tipo? Che orientamento?

Visione filmato

La supervisione incentrata sulla intelligenza emotiva e sull’empatia proposta da ospite esterno esperto

Suddivisione in sottogruppi: identificazione e condivisione di casi clinici da portare in “supervisione”

II° giornata

La supervisione di casi clinici in area minori con un esperto ospite

III° giornata

La supervisione di casi in area disabili con un esperto ospite

La supervisione di casi in area psichiatrici/dipendenze con un esperto ospite

TESTI/BIBLIOGRAFIA

“La supervisione di équipe nel lavoro con i disturbi gravi di personalità” Curatore: M. Monari, M. Sanza, F. Nasuelli Editore: Franco Angeli

“Supervisione clinica” autore Stefania Borgo Editore: Alpes Italia

“Le comunità per minori. Modelli di formazione e supervisione” Autore Paola Bastianoni Editore: Carocci

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

DONATELLA PANATTO (Presidente)

PASQUALE COSENTINO

MARIO SAIANO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Maggio- Giugno

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Non è previstoun esame

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Viene accreditato con attribuzione di “idoneità” in base alla registrazione della presenza

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
28/02/2019 07:00 GENOVA Scritto + Orale Appello straordinario di tirocinio 3 anno per gli studenti che non hanno terminato entro il 2018 il tirocinio. Far pervenire entro 7 gg prima della data di esame il materiale per la valutazione del tirocinio.
10/09/2019 08:30 GENOVA Orale orario: 8.30 - 12.30 sede esame: AULA 3 formazione ASL3 via G. Maggio E.X. O.P.
17/09/2019 08:30 GENOVA Orale orario: 8.30 - 12.30 sede esame: AULA 3 formazione ASL3 via G. Maggio E.X. O.P.
24/09/2019 08:30 GENOVA Orale orario: 8.30 - 12.30 sede esame: AULA 3 formazione ASL3 via G. Maggio E.X. O.P.
02/10/2019 08:30 GENOVA Orale orario: 8.30 - 12.30 sede esame per SETTEMBRE 2019: AULA 3 formazione ASL3 via G. Maggio E.X. O.P. sede esame per OTTOBRE 2019:AULA 4 formazione ASL3 via G. Maggio E.X. O.P.
09/10/2019 08:30 GENOVA Orale orario: 8.30 - 12.30 sede esame per SETTEMBRE 2019: AULA 3 formazione ASL3 via G. Maggio E.X. O.P. sede esame per OTTOBRE 2019:AULA 4 formazione ASL3 via G. Maggio E.X. O.P.
16/10/2019 08:30 GENOVA Orale orario: 8.30 - 12.30 sede esame per SETTEMBRE 2019: AULA 3 formazione ASL3 via G. Maggio E.X. O.P. sede esame per OTTOBRE 2019:AULA 4 formazione ASL3 via G. Maggio E.X. O.P.
17/10/2019 08:00 GENOVA Scritto + Orale Appello del 17 del 29 Ottobre presso ASL3 Formazione via giovanni Maggio 6 Genova AULA 2 ore 8.30-13.30.
29/10/2019 08:00 GENOVA Scritto + Orale Appello del 17 del 29 Ottobre presso ASL3 Formazione via giovanni Maggio 6 Genova AULA 2 ore 8.30-13.30.

ALTRE INFORMAZIONI

Qualora lo studente superasse il limite del 25% di assenza sarà tenuto ad integrare con un elaborato scritto su temi specifici assegnati