Salta al contenuto principale
CODICE 58032
ANNO ACCADEMICO 2018/2019
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

La biochimica clinica studia il significato clinico degli esami di laboratorio. Nel corso di biochimica 2 si cominciano a  trattare argomenti di biochimica clinica che poi saranno ripresi e approfonditi al 3° anno nel corso di Semeiotica. E' il primo impatto con la medicina di laboratorio che è parte fondamentale del percorso diagnostico.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire le conoscenze fondamentali sui principali esami di laboratorio che esplorano aspetti biochimici organo- e tessuto-specifici e collegarle alla biochimica metabolica e alla biochimica specifica di tessuto/organo.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Gli obiettivi formativi del corso di biochimica clinica sono l'acquisizione da parte dello studente di conoscenze di base sul significato clinico-diagnostico di alcuni degli esami di laboratorio che formano il "profilo chimico-clinico".

MODALITA' DIDATTICHE

lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Gli argomenti trattati nella parte di biochimica clinica del corso di biochimica 2 riguardano aspetti clinici dei metabolismi glucidico, lipidico e azotato trattati nel corso; in particolare verranno approfonditi gli aspetti clinici dei seguenti parametri ematologici: glicemia, emoglobina, emoglobina glicata, lipidemia, bilirubina, azotemia, uricemia, transaminasi.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Biochimica con aspetti clinici-Devlin-Edises

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

SANTINA BRUZZONE (Presidente)

GIANLUCA DAMONTE (Presidente)

MICHELA TONETTI

ELENA ZOCCHI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

6 Marzo 2017

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame oconsiste nel verificare – attraverso una prova orale articolata in domande vertenti sul programma - la preparazione acquisita dallo studente relativamente agli obiettivi dell’ insegnamento/modulo. Il voto finale è espresso in trentesimi, con eventuale lode  e l’esito si considera positivo se è almeno pari a 18/30. 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
11/01/2019 09:30 GENOVA Orale
25/01/2019 15:00 GENOVA Scritto
30/01/2019 09:30 GENOVA Orale
15/02/2019 15:00 GENOVA Scritto
27/02/2019 09:30 GENOVA Orale
01/03/2019 15:00 GENOVA Scritto
05/06/2019 09:30 GENOVA Orale
07/06/2019 15:00 GENOVA Scritto
19/06/2019 09:30 GENOVA Orale
28/06/2019 15:00 GENOVA Scritto
03/07/2019 09:30 GENOVA Orale
12/07/2019 15:00 GENOVA Scritto
24/07/2019 09:30 GENOVA Orale
20/09/2019 15:00 GENOVA Scritto
25/09/2019 09:30 GENOVA Orale