Salta al contenuto principale della pagina

PEDIATRIA

CODICE 67546
ANNO ACCADEMICO 2018/2019
CFU 10 cfu al 5° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA (LM-41) GENOVA
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (MEDICINA E CHIRURGIA)
MODULI Questo insegnamento è composto da:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

La pediatria riguarda la salute dei soggetti in eta' evolutiva, di cui valuta la crescita e lo sviluppo, con l'obiettivo di far esprimere pienamente le loro potenzialita' come adulti.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Lo studente dovrà acquisire: la conoscenza, sotto l'aspetto preventivo, diagnostico e riabilitativo, delle problematiche relative allo stato di salute e di malattia nell'età neonatale, nell'infanzia e nell'adolescenza, per quanto di competenza del medico non specialista; la capacità di individuare le condizioni che necessitano dell'apporto professionale dello specialista; di pianificare gli interventi medici essenziali nei confronti dei principali problemi sanitari, per frequenza e per rischio, inerenti la patologia specialistica pediatrica. L'insegnamento prevede lo sviluppo di specifiche competenze cliniche ed include attività professionalizzanti.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

vedi le schede degli insegnamenti componenti il corso integrato:

67547 Pediatria Generale e Specialistica

67554 Chirurgia Pediatrica e Infantile

67555 Genetica Medica

67557 Neuropsichiatria infantile

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni del corso integrato si svolgono in 16 intere giornate, durante le quali si tengono lezioni d'aula, seminari e lezioni a piccoli gruppi (didattica professionalizzante)

PROGRAMMA/CONTENUTO

vedi le schede degli insegnamenti componenti il corso integrato:

67547 Pediatria Generale e Specialistica

67554 Chirurgia Pediatrica e Infantile

67555 Genetica Medica

67557 Neuropsichiatria infantile

TESTI/BIBLIOGRAFIA

- R.M. Kliegman, B. Stanton, J. Geme, N. Schor: Nelson Textbook of Pediatrics. Saunders (20th Edition, 2015)

- AA.VV.- Nelson Manuale di Pediatria. Elsevier (traduzione della 19° edizione, 2012)

- Diapositive delle lezioni

- Dispense

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

PASQUALE STRIANO (Presidente)

CARLO BELLINI

GIUSEPPE MARTUCCIELLO

MICHELE TORRE

MARIA CRISTINA SCHIAFFINO

VINCENZO SALPIETRO DAMIANO

ANGELO RAVELLI

LUCA ANTONIO RAMENGHI

ALDAMARIA PULITI

LINO NOBILI

CARLO MINETTI

GIROLAMO MATTIOLI

MARIA MARGHERITA MANCARDI

RENATA BOCCIARDI

CLARA MALATTIA

ROBERTO GASTALDI

CHIARA FIORILLO

NATASCIA DI IORGI

ELISA DE GRANDIS

GIUSEPPE D'ANNUNZIO

ALESSANDRO CONSOLARO

ISABELLA CECCHERINI

Rosaria Casciaro

CLAUDIO BRUNO

STEFANO VOLPI

MOHAMAD MAGHNIE (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni del corso integrato si svolgono in 16 intere giornate, durante le quali si tengono lezioni d'aula, seminari e lezioni a piccoli gruppi (didattica professionalizzante)

INIZIO LEZIONI

Le lezioni del corso integrato si svolgono in 16 giornate a partire da Marzo

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame di profitto è unico per l’insegnamento integrato. Consiste nel verificare – attraverso una prova orale articolata in domande vertenti sul programma della discipline che compongono l’ins. integrato, con riferimento, in particolare, agli argomenti trattati a lezione – la preparazione acquisita dallo studente relativamente agli obiettivi dell’ insegnamento.

Il voto finale è espresso in trentesimi, con eventuale lode  e l’esito si considera positivo se è almeno pari a 18/30

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.