Salta al contenuto principale della pagina

METODICHE DI VALUTAZIONE NEUROPSICOMOTORIA

CODICE 75417
ANNO ACCADEMICO 2018/2019
CFU 1 cfu al 2° anno di 9287 TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL (L/SNT2) GENOVA
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL)
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

La valutazione e il progetto psicomotorio

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire agli studenti le nozioni base in materia di sviluppo neuropsicomotorio tipico; introdurre le tematiche relative a osservazione e valutazione neuropsicomotoria al fine di far acquisire agli studenti la capacità di elaborare una scheda di valutazione e di redigere un Progetto abilitativo riabilitativo globale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento si pone l’obiettivo di

- fornire agli studenti le nozioni di base in materia di valutazione neuropsicomotoria

- fornire agli studenti una generale comprensione delle tappe dello sviluppo psicomotorio alfine di poter compilare un profilo funzionale e progettare un piano di intervento riabilitativo.

 

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

 

Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di

conoscere gli elementi di base dello sviluppo neuropsicomotorio

conoscere gli elementi di base delle tappe dello sviluppo tipico

descrivere analiticamente il profilo funzionale del bambino per redigere un piano di lavoro riabilitativo.

MODALITA' DIDATTICHE

diapositive e discussione interattiva e visione filmati proposti dal docente, stesura di schede di valutazione (esercitazione)

PROGRAMMA/CONTENUTO

La sviluppo psicomotorio del bambino con sviluppo tipico. La valutazione psicomotoria e la progettazione di un lavoro abilitativo. laboratori pratici su casi clinici a partire da filmati prodotti dal docente

TESTI/BIBLIOGRAFIA

diapositive del docente. Altro materiale condiviso con docente

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANDREA CESARI (Presidente)

ELISABETTA ANTONINI

PATRIZIA CORSI

FRANCESCA ROSSI

DANIELA SPINA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

diapositive e discussione interattiva e visione filmati proposti dal docente, stesura di schede di valutazione (esercitazione)

INIZIO LEZIONI

le lezioni saranno disponibili su aulaweb verosimilmente II semestre

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

esame scritto con test a crocette. 30 DOMANDE a cui verrà attribuito un punteggio di 1 punto a domanda. Il test si ritiene superato con 18/30.( Non effettuato nell’anno accademico 2016/17)

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Come l'esame permetterà di verificare il raggiungimento dei risultati di apprendimento previsti: capacità di applicare le conoscenze attraverso la soluzione di un problema,

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
11/01/2019 13:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame: aula "Maurizio De Negri" U.O. Neuropsichiatria Infantile- Ist. G. Gaslini
22/02/2019 13:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame: aula "Maurizio De Negri" U.O. Neuropsichiatria Infantile- Ist. G. Gaslini
07/06/2019 13:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame: aula "Maurizio De Negri" U.O. Neuropsichiatria Infantile- Ist. G. Gaslini
21/06/2019 13:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame: aula "Maurizio De Negri" U.O. Neuropsichiatria Infantile- Ist. G. Gaslini
12/07/2019 13:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame: aula "Maurizio De Negri" U.O. Neuropsichiatria Infantile- Ist. G. Gaslini
20/09/2019 13:00 GENOVA Scritto + Orale Sede d'esame: aula "Maurizio De Negri" U.O. Neuropsichiatria Infantile- Ist. G. Gaslini