Salta al contenuto principale della pagina

SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEUROPSICHIATRICHE E RIABILITATIVE 1

CODICE 68663
ANNO ACCADEMICO 2020/2021
CFU 1 cfu al 1° anno di 9287 TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/48
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA' DELL'ETA' EVOL)
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Corso integrato costituito da più discipline. Introduttivo alla figura del Tnpee, all'intervento riabilitativo, allo sviluppo psicomotorio.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire i principi di base dell’assistenza generale infermieristica preventiva, curativa, palliativa e riabilitativa soprattutto nell'ottica della prevenzione delle malattie, dell’assistenza dei malati e dei disabili con particolare attenzione all'età pediatrica. Conoscere le basi fisiologiche dello sviluppo psicomotorio, psicologico e cognitivo, della motricità, della comunicazione verbale e non-verbale, del linguaggio e dell'apprendimento. Conoscere gli interventi generali di prevenzione, terapia e riabilitazione delle malattie neuropsichiatriche, soprattutto nell'ottica della collaborazione con l'équipe multiprofessionale di Neuropsichiatria infantile, con le altre discipline dell'area pediatrica e delle altre professioni sanitarie. Conoscere i concetti generali della cinesiologia in quanto scienza del movimento, delle proprietà funzionali dei differenti tessuti che costituiscono l’apparato locomotore e del movimento segmentario e della biomeccanica articolare. Conoscere i quadri clinici e le principali cause del ritardo psicomotorio e mentale e dei conseguenti interventi di prevenzione, terapia e riabilitazione, nell'ottica di formulare i relativi obiettivi di intervento neuropsicomotorio.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo studente conosce le caratteristiche della figura professionale, gli ambiti di intervento, le patologie e le aree rabilitative di sua competenza. E' introdotto nell'ambito della riabilitazione infantile e delle sue problematiche e specificità.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

Presentazioni in Power Point

Role playing

Visione video e analisi dei contenuti

PROGRAMMA/CONTENUTO

Riccarda Barbieri

- introduzione e storia della figura del Tnpee

- la riabilitazione in età evolutiva: bioetica e riabilitazione

- problematiche del paziente pediatrico in ospedale

- introduzione al gioco: sviluppo nel bambino sano e mezzo riabilitativo

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il materiale è fornito dal docente al termine delle lezioni tramite mail di un rappresentante o mail comune degli studenti

 - presentazioni in PPT 

 - articoli forniti dal docente

 - decreto sulla figura del TNPEE 

 - documento di bioetica e riabilitazione del Consiglio dei MInistri

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

EUGENIA DUFOUR (Presidente)

RICCARDA BARBIERI

LUCA BOERI

LAURA FORNONI

FEDERICA GALMOZZI

ANDREA INGENITO

LINO NOBILI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

Presentazioni in Power Point

Role playing

Visione video e analisi dei contenuti

INIZIO LEZIONI

Ottobre 2016

Mail del docente: riccarda.barbieri@gmail.com

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

scritto+orale, Orale

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
19/01/2021 08:00 GENOVA Orale Gli appelli del 19 gennaio e del 16 febbraio 2021 sono riservati agli studenti del II anno rimasti indietro con gli esami
16/02/2021 08:00 GENOVA Orale Gli appelli del 19 gennaio e del 16 febbraio 2021 sono riservati agli studenti del II anno rimasti indietro con gli esami
06/07/2021 08:00 GENOVA Orale Gli appelli del 19 gennaio e del 16 febbraio 2021 sono riservati agli studenti del II anno rimasti indietro con gli esami
20/07/2021 08:00 GENOVA Orale Gli appelli del 19 gennaio e del 16 febbraio 2021 sono riservati agli studenti del II anno rimasti indietro con gli esami
21/09/2021 08:00 GENOVA Orale Gli appelli del 19 gennaio e del 16 febbraio 2021 sono riservati agli studenti del II anno rimasti indietro con gli esami