Salta al contenuto principale della pagina

PEDAGOGIA GENERALE I

CODICE 67619
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU
  • 8 cfu al 1° anno di 9322 SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA (LM-85 bis) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-PED/01
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    PROPEDEUTICITA
    Propedeuticità in uscita
    Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
    • SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA 9322 (coorte 2021/2022)
    • PEDAGOGIA GENERALE II (LABORATORIO) 67646
    • PEDAGOGIA GENERALE II (DISCIPLINA) 67645
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il Corso affronta le strutture fondamentali della scienza generale della formazione e dell'educazione dell'uomo

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Conseguimento delle conoscenze fondamentali relative alla scienza generale della formazione e dell'educazione dell'uomo.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Gli obiettivi del Corso consistono nell’acquisizione di conoscenze relative ai fondamenti teorici e teoretici della Pedagogia Generale, con particolare riferimento alle idee strutturali che sono proficue ed essenziali nell’ambito dei rapporti educativi e insegnativo/istruttivi.

    PREREQUISITI

    Sarebbe importante conoscere la Storia della Pedagogia, ma non vige alcun prerequisito obbligatorio.

     

    MODALITA' DIDATTICHE

    Le lezioni sono svolte online dalla docente, secondo il calendario delle lezioni del Corso; hanno carattere prevalentemente frontale; prevedono interventi degli studenti durante e al termine di ogni lezione.

    Verso la fine del Corso sono programmabili brevi interventi tematici da parte di singoli studenti, in accordo con la docente.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    La pedagogia generale:

    - la struttura scientifica (ricerca, critica, logica, discorso, linguaggio);

    - gli oggetti di studio (educazione, formazione e istruzione), fin dalle origini storico-etimologiche;

    - le categorie del pensiero sull'umano (esistenza ed essenza, natura e tradizione, vita e morte, armonia e sofferenza), nel mondo contemporaneo;

    - gli ambienti (in particolare, famiglia, scuola dell’infanzia e scuola primaria);

    - le professioni (in particolare, il maestro della scuola dell’infanzia e il maestro della scuola primaria).

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    - M. Gennari, Trattato di Pedagogia Generale, Bompiani, Milano, 2006

    - P. Levrero (ed.), Menschenbildung, Il Melangolo, Genova, 2014

    - Uno a scelta tra i seguenti:

    Per la scuola dell’infanzia: P. Levrero, L'ebreo don Milani, Il Melangolo, Genova, 2009

    Per la scuola primaria: M. Reich-Ranicki (ed.), Andavo a scuola nel Terzo Reich, Il Melangolo, Genova, 2008

    Per gli eventuali studenti non frequentanti sono previsti lo studio di un testo ulteriore e un’attività aggiuntiva scritta, entrambi da concordare con la docente durante il ricevimento degli studenti.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    ANNA KAISER (Presidente)

    PAOLO LEVRERO

    GIANCARLA SOLA

    FRANCESCA MARCONE (Presidente Supplente)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Nel primo semestre, secondo il calendario delle lezioni del Disfor: immediatamente dopo la Giornata delle matricole.

    Orari delle lezioni

    PEDAGOGIA GENERALE I

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Se la modalità didattica è in presenza:

    - esame scritto e, dopo alcuni giorni, registrazione in presenza, con eventuale orale.

    Se la modalità didattica è a distanza:

    - su piattaforma dedicata, esami scritti oppure orali.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L'esame scritto ha la durata di 45 minuti. Tale modalità consente di sondare le conoscenze acquisite dallo studente e le sue capacità di elaborazione critica dei contenuti appresi. A tal fine l’esame è strutturato in un numero contenuto di domande a risposta aperta.

    In occasione della visione dello scritto in presenza e della registrazione del voto, sussiste la possibilità di un breve orale.

    Nel caso di insufficienza nello scritto, lo studente è tenuto a ripresentarsi allo scritto.

    Nel caso di unica modalità orale, l'esame ha durata variabile, a seconda della preparazione e dell'esposizione del candidato in relazione alle conoscenze acquisite e alla capacità personale di elaborazione critica, logica e linguistica dei contenuti appresi.

    Si consiglia agli studenti con certificazione relativa a DSA, disabilità o altri bisogni educativi speciali di contattare la docente per concordare modalità didattiche e d’esame, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    10/01/2022 08:00 GENOVA Scritto
    24/01/2022 08:00 GENOVA Scritto
    07/02/2022 08:00 GENOVA Scritto
    16/05/2022 08:00 GENOVA Scritto
    30/05/2022 08:00 GENOVA Scritto
    13/06/2022 08:00 GENOVA Scritto
    11/07/2022 08:00 GENOVA Scritto
    14/09/2022 15:00 GENOVA Scritto

    ALTRE INFORMAZIONI

    Ogni variazione all’usuale attività didattica (lezioni e ricevimento degli studenti) verrà tempestivamente segnalata su Aulaweb e sul sito del DISFOR, nella bacheca Avvisi dai docenti.

    Cultore della materia: Dott.ssa Elisa Frison.