Salta al contenuto principale della pagina

ANESTESIOLOGIA

CODICE 68084
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU 1 cfu al 3° anno di 9277 INFERMIERISTICA PEDIATRICA (L/SNT1) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/41
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (INFERMIERISTICA PEDIATRICA)
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Lezioni frontali e pratiche sulla gestione del bambino critico, con particolare riferimento all'insufficienza cardio-respiratoria.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere i principi per la gestione delle situazioni cliniche di emergenza e urgenza, applicando i necessari interventi di primo soccorso.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscenza delle peculiarità anatomiche e fisiologiche dei bambini.

Conoscenza delle basi farmacologiche, dei presidi e delle principali tecniche di anestesia, dei principi basilari di ventilazione meccanica, fluidoterapia e monitoraggio del paziente sottoposto ad anestesia.

Conoscenza degli algoritmi di riconoscimento e gestione dell'arresto cardiaco, delle principali aritmie e dello shock. 

 

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

Discussioni interattive con approfondimento di argomenti a richiesta degli studenti

Attività pratica con simulazione di scenari clinici

PROGRAMMA/CONTENUTO

Aspetti anatomici e fisiologici del neonato e del bambino

Obiettivo della lezione è di presentare in modo schematico le peculiarità anatomo-fisiologiche del paziente pediatrico di particolare interesse anestesiologico.

  • Neonato/Lattante/Bambino

  • Sistema nervoso

  • Sistema respiratorio

  • Sistema cardiocircolatorio

  • Apparato urinario

  • Equilibrio idroelettrolitico

  • Termoregolazione 

 

La Sala Operatoria vista dall’Anestesista

Obiettivo della lezione è presentare l’approccio dell’Anestesista alla Sala Operatoria (molto diverso da quello del chirurgo o di altri operatori), le eventuali criticità quotidiane e, soprattutto, il ruolo dell’Infermiere dedicato all’Anestesia.

  • Climatizzazione e salubrità

  • Sistemi di ventilazione e ventilatori meccanici

  • Sistemi di monitoraggio

  • Sistemi di riscaldamento

  • Apparecchi per la fluidoterapia e la somministrazione di farmaci

 

Il Monitoraggio

Obiettivo della lezione è presentare il significato del monitoraggio dei parametri vitali e delle funzioni fisiologiche del paziente, analizzando i vari livelli di monitoraggio in relazione alle condizioni cliniche del paziente e alla procedura alla quale lo stesso è candidato.

 

Principi di Anestesia

Obiettivo delle lezioni è presentare le varie metodiche anestesiologiche, i vari presidi e farmaci utilizzati, le aspettative e le complicanze possibili evidenziando il ruolo dell’Infermiere dedicato all’Anestesia.

  • Che cosa è l’Anestesia

  • L’Anestesia Generale

  • L’Anestesia Neurassiale

  • L’Anestesia Locoregionale Periferica

 

Il monitoraggio postoperatorio

Obiettivo della lezione è presentare le problematiche che interessano il paziente nel periodo successivo all’intervento chirurgico e il ruolo svolto dall’Infermiere nel monitoraggio/prevenzione/gestione delle stesse.

  • La Recovery Room

  • Il monitoraggio postoperatorio

 

Percorso “perioperatorio a misura di bambino”

Obiettivo della lezione è presentare il concetto di Family Centred Care applicato alle procedure anestesiologiche nel percorso clinico del paziente.

 

Laboratorio vie aeree

Saranno presentate le principali metodiche di gestione delle vie aeree e i vari presidi per affrontare le difficoltà di approccio alla ventilazione e all’intubazione tracheale.

 

Approccio sistematico al bambino critico

Verrà presentato, e applicato in simulazione, l’approccio sistematico all’emergenza pediatrica.

 

Approfondimenti

È offerta la possibilità di pianificare incontri aggiuntivi per approfondire argomenti di interesse anestesiologico in base alle richieste degli studenti e/o per esercitazioni pratiche in merito alle procedure anestesiologiche.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Diapositive fornite agli studenti

TESTI INTEGRATIVI CONSIGLIATI: manuale EPLS

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

LAURA FORNONI (Presidente)

MARTA COSTA

GIROLAMO MATTIOLI

LUIGI ROBBIANO

ALESSANDRO SIMONINI

ENRICO EUGENIO VERRINA

ROSANNA VIACAVA

NATASCIA DI IORGI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

Discussioni interattive con approfondimento di argomenti a richiesta degli studenti

Attività pratica con simulazione di scenari clinici

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

ORALE

valutazioni informali in itinere, quiz a scelta multipla

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Nella prova d'esame saranno indagati gli argomenti trattati a lezione

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
18/02/2022 14:30 GENOVA orale con accettazione on line Sede d'esame: aule centro formazione Ist. G. Gaslini La prova avrà luogo in due giornate: 17 e 18 febbraio 2022
31/03/2022 14:30 GENOVA orale con accettazione on line Sede d'esame: aule centro formazione Ist. G. Gaslini La prova avrà luogo in due giornate: 17 e 18 febbraio 2022
01/07/2022 14:30 GENOVA orale con accettazione on line Sede d'esame: aule centro formazione Ist. G. Gaslini La prova avrà luogo in due giornate: 17 e 18 febbraio 2022
29/07/2022 14:30 GENOVA orale con accettazione on line Sede d'esame: aule centro formazione Ist. G. Gaslini La prova avrà luogo in due giornate: 17 e 18 febbraio 2022
26/09/2022 14:30 GENOVA orale con accettazione on line Sede d'esame: aule centro formazione Ist. G. Gaslini La prova avrà luogo in due giornate: 17 e 18 febbraio 2022