Salta al contenuto principale della pagina

TIROCINIO II ANNO

CODICE 70721
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU 25 cfu al 2° anno di 9291 TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/50
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC)
PROPEDEUTICITA
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l’esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
  • TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC 9291 (coorte 2020/2021)
  • TIROCINIO I ANNO 87211
Propedeuticità in uscita
Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
  • TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC 9291 (coorte 2020/2021)
  • TECNICHE FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA III 68466
  • PATOLOGIA CARDIOVASCOLARE III 84049
  • PRINCIPI DI MANAGEMENT SANITARIO E MEDICINA LEGALE 65554
  • TECNICHE FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA IV 84117
  • TIROCINIO III ANNO 70722
MODULI Questo insegnamento è composto da:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Saper distinguere le procedure tecniche a supporto dei percorsi diagnostico terapeutico nel paziente critico, monitorizzato e in ventilazione assistita. Conoscere i supporti elettromedicali utilizzati nella gestione del paziente con funzioni vitali compromesse. Sviluppare la competenza professionale in area critica sia diagnostica che interventistica; incrementare le capacità analitiche per il controllo di situazioni problematiche. Apprendere le corrette modalità di esecuzione delle prove da sforzo e delle indagini ecocardiografiche. Conoscere gli strumenti e gli apparecchi elettromedicali utilizzati in sala operatoria ed acquisire le principali nozioni sul loro funzionamento. Conoscere e saper approntare per gli interventi le apparecchiature necessarie alla circolazione extracorporea. Saper processare il volume ematico intraoperatorio recuperato nelle varie chirurgie.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

GIOVANNI BIZZARRO (Presidente)

FRANCESCO CANESI (Presidente)

FRANCO ROGGERO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)