Salta al contenuto principale della pagina

STATISTICA PER IL TURISMO

CODICE 83711
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU
  • 9 cfu al ° anno di 9912 SCIENZE DEL TURISMO: IMPRESA, CULTURA E TERRITORIO(L-15) - IMPERIA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-S/01
    SEDE
  • IMPERIA
  • PERIODO 1° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il corso si pone l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti di analisi statistica finalizzati alla raccolta e al trattamento dei dati focalizzando l’attenzione sui fenomeni turistici. Verranno pertanto introdotte le principali tecniche di analisi descrittiva per la sintesi e la rappresentazione dei fenomeni evidenziando in particolare le peculiarità dell’analisi dei fenomeni turistici: le fonti statistiche ufficiali del turismo, gli indicatori per la misurazione della domanda e dell’offerta turistica, l’analisi della stagionalità dei fenomeni turistici, le tecniche di misurazione della soddisfazione del turista tramite indagine campionaria e le tecniche di segmentazione della domanda turistica per il marketing turistico.  

     

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Il corso si pone l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti di analisi statistica finalizzati alla raccolta e al trattamento dei dati focalizzando l’attenzione sui fenomeni turistici. Verranno pertanto introdotte le principali tecniche di analisi descrittiva per la sintesi e la rappresentazione dei fenomeni evidenziando in particolare le peculiarità dell’analisi dei fenomeni turistici: le fonti statistiche ufficiali del turismo, gli indicatori per la misurazione della domanda e dell’offerta turistica, l’analisi della stagionalità dei fenomeni turistici, le tecniche di misurazione della soddisfazione del turista tramite indagine campionaria e le tecniche di segmentazione della domanda turistica per il marketing turistico.  

     

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali, lavori di gruppo.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il corso tratta l’utilizzo di alcuni strumenti statistici fondamentali per l’analisi e la sintesi dei fenomeni turistici. La parte teorica del corso sarà accompagnata da una parte pratica, svolta in aula informatica, finalizzata all’apprendimento delle competenze necessarie ad acquisire, riorganizzare ed analizzare dati sul turismo.

     

    Programma dettagliato del corso

     

    L’analisi dei fenomeni statistici

    • La rilevazione dei fenomeni statistici
    • Distribuzione di un carattere e sua rappresentazione: distribuzioni di frequenza, diagrammi
    • Indici di posizione: medie, mediana, moda e percentili
    • Indici di variabilità
    • Numeri indici
    • Misure di associazione e di correlazione
    • Analisi di regressione

     

    Elementi di statistica inferenziale

    • Il campionamento

     

    Le fonti statistiche e i principi dell’indagine campionaria:

    • Definizione di fonte statistica ufficiale
    • L’Istat, Eurostat e gli organismi internazionali di produzione di informazione statistica
    • Le principali fonti statistiche sul turismo
    • Le fasi dell’indagine statistica e principali metodi di campionamento

     

    Statistiche sulla offerta turistica

    • Tipologie e classificazioni dell’offerta turistica
    • Principali indicatori di utilizzazione dell’offerta ricettiva

     

    Statistiche sulla domanda turistica

    • Definizione di turista
    • Analisi quantitativa della domanda
    • Analisi qualitativa della domanda
    • Segmentazione della domanda

     

    Analisi dei flussi turistici

    • Metodi di analisi delle serie storiche statistiche (cenni)
    • Studio della stagionalità dei fenomeni turistici
    • Le medie mobili

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Appunti dalle lezioni e materiali messi a disposizione su Aulaweb

    Pasetti P. (2012) Statistica del turismo. Carocci.

    Mecatti F. (2010) Statistica di base. Mc-Graw Hill.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    CORRADO LAGAZIO (Presidente)

    MARTA NAI RUSCONE

    FABIO RAPALLO

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    STATISTICA PER IL TURISMO

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Scritto

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L’esame non può essere sostenuto in due appelli consecutivi nella stessa sessione quando questa sia composta di quattro appelli.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    13/01/2022 10:30 IMPERIA Orale
    27/01/2022 10:30 IMPERIA Orale
    10/02/2022 10:30 IMPERIA Orale
    09/05/2022 10:30 IMPERIA Orale
    23/05/2022 10:30 IMPERIA Orale
    13/06/2022 10:30 IMPERIA Orale
    07/09/2022 11:00 GENOVA Orale

    ALTRE INFORMAZIONI

    Risultati di apprendimento previsti

    • Conoscenza e comprensione

    Gli studenti acquisiscono adeguate conoscenze e un'efficace capacità di comprensione dei principali strumenti statistici utilizzati per l’analisi dei fenomeni turistici.

    • Capacità di applicare conoscenza e comprensione

    Alla fine del corso gli studenti sono in grado di riprodurre le tecniche apprese durante il corso anche grazie all’utilizzo dei software utilizzati durante le ore di lezione. Nello specifico, sono in grado di: gestire le fonti informative sul turismo, elaborare le informazioni fornendone opportuna sintesi e rappresentazione grafica, utilizzare i principali indicatori di misurazione dell’offerta e della domanda turistica, analizzare la stagionalità dei flussi turistici, segmentare la domanda turistica.

    • Autonomia di giudizio

    Gli studenti sono in grado di scegliere autonomamente la fonte statistica più opportuna per analizzare il fenomeno turistico, scegliere la tecnica di analisi statistica più idonea per la sintesi e la rappresentazione dei flussi turistici.

    • Abilità comunicative

    Gli studenti sono in grado di spiegare le metodologie statistiche apprese ma anche di presentarne le finalità e i risultati.

    • Capacità di apprendimento

    Gli studenti vengono introdotti ai temi del corso anche con l’ausilio di case studies e/o attraverso testimonianze aziendali. Ciò consente loro di comprendere le molte varianti delle tecniche proposte che saranno poi in grado di approfondire autonomamente.