Salta al contenuto principale della pagina

GESTIONE DEI SITI NATURA 2000 E DELLE AREE PROTETTE

CODICE 66433
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU 10 cfu al 2° anno di 10589 CONSERVAZIONE E GESTIONE DELLA NATURA (LM-60) GENOVA
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (CONSERVAZIONE E GESTIONE DELLA NATURA)
MODULI Questo insegnamento è composto da:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Pianificazione, progettazione, valutazione d’impatto e d’incidenza sono i campi nei quali maggiormente sono chiamati ad operare i professionisti esperti della biodiversità in occasione o in previsione di opere/interventi, piani e programmi che interessano ambiti naturali e seminaturali. Il corso fornisce gli strumenti teorici e pratici professionalizzanti per poter operare correttamente e nel rispetto delle norme sia nella ricerca sia nel campo applicativo della gestione territoriale/ambientale. La Direttiva Europea 92/43/CEE "Habitat" è la normativa di riferimento.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso fornisce i fondamenti per la predisposizione di: misure di conservazione di specie e habitat; piani di gestione di aree protette (parchi, riserve, siti Natura 2000, ecc.); studi d'impatto ambientale (VIA e VAS); studi d’incidenza e procedure di valutazone d'incidenza (VINCA) ai sensi della Direttiva Europea 92/43/CEE "Habitat". Fornisce inoltre le basi per progettare interventi di valorizzazione, mitigazione e compensazione in ambiti naturali, con riferimento a fauna, flora, vegetazione ed habitat.

PREREQUISITI

Sono richieste le basi conoscitive erogate negli insegnamenti di "Monitoraggio e conservazione della Fauna" e di "Rilevamento, cartografia e monitoraggio di flora e vegetazione"

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MAURO MARIOTTI (Presidente)

ENRICA ROCCOTIELLO

SEBASTIANO SALVIDIO (Presidente Supplente)

LUIGI MINUTO (Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

 

 

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.