Salta al contenuto principale della pagina

CHIRURGIA GENERALE

CODICE 67416
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 1 cfu al 4° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA(LM-41) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/18
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Apprendimento conoscitivo delle principali malattie del tratto gastroenterico, del fegato, del pancreas e delle vie biliari sia di interesse medico che chirurgico. Lo studente dovrà essere in grado di riconoscere le basi fisiopatologiche e le manifestazioni cliniche delle principali malattie e delle loro complicanze. Inoltre, dovrà essere in grado di stabilire un iter diagnostico e la prognosi.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Esame Obiettivo Regionale dell’addome con particolare riferimento al Dolore Addominale, ai Punti Dolorosi Addominali, all’Esame Obiettivo Addominale (Generalità) ed all’Addome Acuto. Lo studente dovrà essere in grado di riconoscere le manifestazioni cliniche delle principali malattie del tratto gastroenterico e delle loro complicanze, e stabilire un corretto iter diagnostico e terapeutico

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Lo studente, una volta acquisite le conoscenze del core curriculum, sarà in grado di:

    • conoscere le malattie dell'apparato gastroenterico  relativamente a epidemiologia, eziologia, sintomatologia, iter diagnostioco e diagnosi differenziale.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Conoscere gli aspetti demografici delle principali patologie dell’apparato digerente in Italia e in UE, dal paziente adolescente al paziente anziano, sottolineandone le implicazioni in campo sociosanitario.

    Saper eseguire, con riferimento alle linee guida internazionali, le modalità specifiche di approccio clinico nella rilevazione dell'anamnesi e dell'esame obiettivo nel paziente gastroenterologico.

    Descrivere, per gli aspetti peculiari di interesse chirurgico, gli elementi di diagnosi, prognosi,  stadiazione ed opzioni terapeutiche e di sorveglianza delle condizioni morbose che si presentano con maggiore frequenza nell’ambito dei disordini gastrointestinali, sia funzionali sia organici.

    Descrivere e illustrare le molteplici manifestazioni cliniche delle patologie epato-bilio-pancreatiche.

    Comprendere l’impatto delle patologie gastroenterologiche di interesse chirurgico sull’aspettativa di vita quanto e sulla qualità di vita percepita dal paziente.

    Conoscere i problemi legati all’abuso alcolico e l’uso di farmaci lesivi per l’apparato digerente.

    Comprendere l’interazione tra i disturbi psichici e lo stato di salute dell’apparto digerente.

    Counicare correttamente con il paziente affetto da patologia complessa quali disturbo psicosomatico, malattia infiammatoria cronica intestinale, epatopatia evoluta e malattia oncologica.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    GIORGIA BODINI

    GIOVANNI CAMERINI

    MARCO FRASCIO

    MANUELE FURNARI

    ELISA MARABOTTO

    FRANCESCO SAVERIO PAPADIA

    PATRIZIA ZENTILIN

    EDOARDO GIOVANNI GIANNINI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    ESAMI

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note