Salta al contenuto principale della pagina

CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO PER LA TRASFORMAZIONE DIGITALE

CODICE 80386
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 9 cfu al 1° anno di 8707 MANAGEMENT (LM-77) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/10
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso focalizza il processo di trasformazione digitale e l’adozione di tecnologie innovative come occasione di cambiamento dei processi d'azione nelle organizzazioni.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    L'insegnamento si propone di approfondire le problematiche del cambiamento organizzativo attraverso l’analisi critica di materiali di ricerca e approfondimenti originali realizzati dagli studenti organizzati in gruppi di lavoro sotto il coordinamento dei docenti. Lo sviluppo di capacità di raccolta, analisi e discussione di dati e risultati ricerca costituisce una finalità specifica del corso al pari dello sviluppo di nuove conoscenze nel merito delle problematiche specifiche del cambiamento organizzativo.

    PREREQUISITI

    Conoscenze di base di Organizzazione aziendale

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il corso adotta modalità didattiche fortemente partecipative. Tutte le lezioni richiedono disposizione al dialogo ed al confronto in un clima positivo, di interesse e collaborazione spontanea. Il contributo di tutti è considerato fondamentale. Gli studenti sono invitati a formare gruppi di lavoro, a cui sono assegnati compiti specifici nelle varie parti del corso. Il lavoro svolto da ciascun gruppo è condiviso con l’aula e la discussione che ne emerge costituisce l’essenza del processo di apprendimento. La frequenza alle lezioni è obbligatoria.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il corso si articola in tre parti:

    Introduzione (4 settimane) 

    In questa prima parte si gettano le basi teoriche sul tema del cambiamento organizzativo e gli studenti si appropriano di alcuni framework concettuali di analisi della trasformazione digitale. Si chiariscono inoltre le coordinate fondamentali di metodo sia per le attività di ricerca da svolgere durante i lavori di gruppo sia per la redazione del written assignment finale e per la presentazione/discussione dei risultati, nei seminari di fine corso. Gli studenti che dichiarano la propria disponibilità a frequentare il corso formano gruppi di lavoro (indicativamente, sei gruppi). Al termine dell’introduzione gli studenti sostengono una Verifica delle conoscenze di base. La prova consiste in 3 domande (45 min.) sui contenuti e sui materiali di studio oggetto di approfondimento nell’introduzione.

    Lavori di gruppo (7 settimane) 

    Ad ogni gruppo è assegnato un RESEARCH TOPIC da approfondire, finalizzando il lavoro all’analisi di uno specifico problema di cambiamento organizzativo. Tale lavoro è oggetto di presentazione e discussione in un dibattito seminariale in aula che si terrà nella parte finale del corso. Ogni gruppo elabora inoltre un breve filmato e un written assignment (vedi dopo). I research topic sono i seguenti: RT1) ROBOTIC REHAB; RT2) ROBOTIC SURGERY RT3) HUMANOID ROBOTIC; RT4) WORK DATAFICATION RT5) SMART VEHICLES; RT6) SMART MANUFACTURING. Durata questa parte del corso non ci sono lezioni, né in università né su piattaforma. I gruppi svolgono autonomamente ogni attività e incontrano i docenti una volta a settimana durante l’orario delle lezioni (ogni gruppo ha un appuntamento settimanale indicato a calendario). Ciò implica che il tempo di “lezione” rimanente può e deve essere dedicato ai lavori di gruppo, avendo cura che ciò non pregiudichi in nessun modo la frequenza delle lezioni degli altri insegnamenti del semestre.

    Seminari conclusivi (1 settimana) 

    Gli approfondimenti realizzati dai gruppi di lavoro sono oggetto di presentazione e discussione seminariale secondo uno schema strutturato: 5 min.: teaser (filmato); 15 min. presentazione; 5 min.: osservazioni del pubblico; 15 min.: osservazioni dei discussant; 20 min. repliche del gruppo e discussione allargata. Ogni seminario occupa la durata di una lezione (due ore piene, senza pausa) e coinvolge due gruppi di lavoro. Ai seminari prendono parte tutti gli studenti e tutto ciò che ne emerge costituisce materiale di studio per l’esame finale.

     

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    ​Studenti frequentanti

    I gruppi di lavoro si avvalgono di una molteplicità di fonti, oggetto specifico di ricerca ed analisi da parte degli studenti nei lavori di gruppo. I testi di riferimento per tutti, in ogni caso, sono i seguenti:

    • R. Albano, Y. Curzi, T. Fabbri (2020), Organizzazione: parole chiave, Giappichelli, Torino.
    • READING PACKAGE (su Aulaweb).

     

    1. J. Johnson (1988), Mixing Humans and Nonhumans Together: The Sociology of a Door-Closer,  Social Problems, 35(3): 298-310
    2. Chia, R., (1999). A ‘Rhizomic’ Model of Organizational Change and Transformation: Perspective from a Metaphysics of Change. British Journal of Management, Vol. 10, 209–227.
    3. Tsoukas, H., and Chia, R. (2002) On Organizational Becoming: Rethinking Organizational Change. Organization Science, 13(5): 567-582.
    4. A. Giddens (1993), New Rule of Sociological Method, Polity Press, Cambridge (Introduction to the second edition): 1-15
    5. G. Masino, M. Zamarian (2003), Information Technology Artefacts as Structuring Devices in Organizations: Design, Appropriation and Use Issues, Interacting with Computers, 15: 693–707

    Studenti non frequentanti

    • BRYNJOLFSSON E., McAFEE A. (2017), La nuova rivoluzione delle macchine, Feltrinelli, Milano.
    • MASINO G. (2011), “La tecnologia come razionalità tecnica”, in B. Maggi (a cura di), Interpretare l’agire: una sfida teorica, Carocci, Roma.
    • SALENTO A. (2018) (a cura di), Industria 4.0 oltre il determinismo tecnologico, TAO Digital Library, Bologna.
    • CINGOLANI R., METTA G. (2015), Umani e umanoidi, Il Mulino, Bologna

     

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Esame scritto

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note