Salta al contenuto principale della pagina

#DIMA (DIVULGAZIONE MATEMATICA)

CODICE 105145
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU 6 cfu al 2° anno di 9011 MATEMATICA (LM-40) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MAT/04
SEDE GENOVA (MATEMATICA)
PERIODO 1° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

La comunicazione è considerata funzione strategica dalle organizzazioni che interagiscono nel nostro sistema sociale. Le identifica, le legittima, permette loro di conseguire gli obiettivi di ogni sistema: sopravvivere, proteggersi, procurarsi risorse, espandersi. L'insegnamento fornisce strumenti teorici e pratici di comunicazione al fine di promuovere i risultati del campo di studi in cui si lavora, uscire dai confini della specializzazione e condividere le proprie competenze.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento si pone l’obiettivo di sviluppare competenze nell'ambito della comunicazione e della divulgazione della matematica, con particolare riferimento alla progettazione di attività, incontri ed eventi per diverse tipologie di pubblico: specialistico, generale, scolastico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'insegnamento si pone l’obiettivo di

  • presentare gli strumenti teorici della disciplina e i principali processi cognitivi della comunicazione;
  • presentare le migliori pratiche dei processi di comunicazione della matematica in atto in Italia ed in Europa;
  • formare gli studenti a tenere presentazioni coinvolgenti e interattive;
  • migliorare la capacità oratoria degli studenti attraverso attività di comunicazione e teatro;
  • introdurre il mondo della comunicazione della matematica e delle scienze attraverso incontri con colleghi e ospiti.

PREREQUISITI

Nessuno.

MODALITA' DIDATTICHE

L’insegnamento è articolato in lezioni frontali svolte dai docenti e altri esperti invitati. Nel lavoro personale lo studente dovrà essere in grado di organizzare presentazioni di parti di queste.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Public Engagement ed eventi culturali in Italia e in Europa
  • Processi della comunicazione e bias cognitivi
  • Tecniche di comunicazione della matematica
  • Progettare mostre, laboratori ed interventi
  • Regole e strumenti della buona comunicazione
  • Tecniche teatrali per la comunicazione della matematica
  • Sensibilizzare il pubblico alla matematica: tecniche, strategie e trucchi
  • Trattare la complessità, strumenti per interagire con il pubblico
  • Comunicare nell’era della post-verità

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Le note utilizzate per l'insegnamento e i lucidi presentati durante le lezioni saranno disponibili su aulaweb, complementati da altro materiale didattico.

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

In accordo con il calendario accademico approvato dal Consiglio di Corsi di Studi.

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame prevede una presentazione nello stile del FameLab e la discussione sulle tecniche e gli argomenti usati. Il voto finale valuta come la presentazione e la discussione si complementano.

 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La prova verificherà l’effettiva acquisizione delle tecniche di comunicazione e avrà lo scopo di analizzare il livello di consapevolezza raggiunto.