Salta al contenuto principale della pagina

EDUCAZIONE MOTORIA (LABORATORIO)

CODICE 67649
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 1 cfu al 4° anno di 9322 SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA (LM-85 bis) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-EDF/01
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il laboratorio è un'esperienza pratica molto ricca di proposte didattiche. Si presta ad essere il luoogo ideale per sperimentare mezzi metodi e didattica.

    Si verrà stimolati ad apprendere stili di insegnamento differenti.

     

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il laboratorio propone l’analisi dello sviluppo motorio del bambino attraverso le sue fasi evolutive. Durante lo svolgimento del laboratorio verranno forniti gli strumenti necessari affinché gli studenti possano orientarsi nei processi di progettazione delle lezioni di educazione motoria e gli strumenti per la valutazione degli allievi. Verranno presentate attività pratiche per lo sviluppo delle capacità motorie di base, quali camminare, correre, saltare, etc.; delle capacità coordinative, quali l’equilibrio, il ritmo, combinazione motoria, etc.; ed i giochi di squadra. Verranno infine proposti gli strumenti per potersi orientare nei processi inclusivi e nell’educazione motoria adattata.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Il Laboratorio propone ed analizza percorsi di educazione motoria nelle scuole dell'infanzia e primaria, nell'ottica dell'unitarietà del sapere e della integralità della persona, mediante i quali i bambini possano sviluppare competenze spendibili in ambito motorio e trasversali.

    Per la scuola dell'infanzia verranno proposte attività pratiche legate alla psicomotricità ed ai giochi motori atti a sviluppare la lateralità e l'orientamento spaziale semplificato.

    Per la scuola primaria verranno poposte attività pratiche atte a sviluppare le capacità coordinative e condizionali, le danze popolari e l'Orienteering.

     

    MODALITA' DIDATTICHE

    Attività laboratoriale, lavori di gruppo, ed esperienze guidate.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Espressione corporea

    Utilizzo di materiali non convenzionali

    Come creare coreografie

    Corsa di orientamento

    Come preparare una lezione

    Giochi tradizionali e danze popolari

    Giochi di gruppo

    Atletismo

    Coordinazione e scuola infanzia

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    FURIO DIOGUARDI (Presidente)

    ANDREA TRAVERSO

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Secondo semestre