Salta al contenuto principale della pagina

STORIA DEL PATRIMONIO CULTURALE MARITTIMO

CODICE 106708
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 1° anno di 8467 STORIA DELL'ARTE E VALORIZZAZ. PATRIMONIO ARTISTICO(LM-89) - GENOVA
  • 6 cfu al 1° anno di 9917 SCIENZE STORICHE (LM-84) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-STO/02
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    A partire dalla Carta di Roma per il Patrimonio marittimo, firmata nel 2007, verrà sviluppato un approccio multidisciplinare a tutto quel che si considera essere il "patrimonio culturale marittimo", sia per quanto concerne quello storico, sia per quanto riguarda quello monumentale, flottante e sommerso. 

     

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    L’insegnamento si prefigge di narrare la storia delle attività umane marittime attraverso gli oggetti, i manufatti, le opere d’arte, che nel corso dei secoli compresi tra il medioevo e l’età contemporanea sono stati prodotti ed utilizzati. Inoltre si prefigge di analizzare le modalità con cui questi oggetti sono diventati patrimonio culturale globale.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    L’insegnamento si prefigge di narrare la storia delle attività umane marittime attraverso gli oggetti, i manufatti, le opere d’arte, che nel corso dei secoli compresi tra il medioevo e l’età contemporanea sono stati prodotti ed utilizzati. Inoltre si prefigge di analizzare le modalità con cui questi oggetti sono diventati patrimonio culturale globale.

    Alla fine del percorso lo studente sarà in grado di analizzare, sulla base di un approfondimento personale compiuto sulla storia di uno o più oggetti, di valorizzare la musealizzazione di questi oggetti legati alla storia marittima.

    PREREQUISITI

    Buone conoscenze storiche e storiche artistiche

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il corso si articolerà attorno a lezioni frontali, seminari tematici e ricerche sul campo.

    Le lezioni si tengono in presenza. La frequenza, sebbene non obbligatoria, è consigliata. Sono considerati frequentanti gli studenti che partecipano in presenza alle lezioni.

    Il docente, su richiesta specifica di ciascuno studente ricevuta via mail, consente tramite piattaforma Teams la fruizione a distanza delle lezioni (ma gli studenti che non hanno seguito le lezioni in presenza non potranno essere considerati frequentanti).

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il corso si articolerà attorno ad un percorso storico fatto di oggetti, manufatti e opere d'arte che hanno segnato la storia marittima del Mediterraneo, con particolare riferimento all'età medievale e moderna. Per gli studenti frequentanti sarà prevista una ricerca di approfondimento su uno o più temi trattati a lezione elborata sulla base di una ricerca da condursi nelle istituzioni culturali.

    Per gli studenti frequentanti è prevista una ulteriore lettura da stabilirsi con il docente.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    M. Mollat, L'Europa e il mare dall'antichità ad oggi, Roma-Bari, Laterza, 2011.

    D. Abulafia, Storia marittima del mondo, Milano, Mondadori, 2022 (solo le parti quarta e quinta)

    Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite durante le lezioni.

    Gli studenti non frequentanti dovranno concordare una lettura aggiuntiva da concordare con il docente.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    LUCA LO BASSO (Presidente)

    PAOLO CALCAGNO

    EMILIANO BERI (Supplente)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    II semestre

     febbario 2023

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Esame orale

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Accertamento delle conoscenze storiche e delle competene disciplinari attraverso un esame orale.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    15/12/2022 09:00 GENOVA Orale
    16/01/2023 09:00 GENOVA Orale
    06/02/2023 10:00 GENOVA Orale
    08/05/2023 14:00 GENOVA Orale
    22/05/2023 14:00 GENOVA Orale
    05/06/2023 14:00 GENOVA Orale
    26/06/2023 14:00 GENOVA Orale
    04/09/2023 14:00 GENOVA Orale

    ALTRE INFORMAZIONI

    Considerata la specificità del corso la frequenza è vivamente consigliata.