Salta al contenuto principale della pagina

FARMACOLOGIA (E APPROFONDIMENTI SU PSICOFARMACI)

CODICE 100537
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 7 cfu al 1° anno di 9280 EDUCAZIONE PROFESSIONALE(L/SNT2) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/14
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Tra le competenze fondamentali della figura dell'educatore professionale si trova la capacità di aiutare pazienti di ogni età e condizione sociale a superare situazioni di disagio personale e sociale (dovute ad abusi familiari, perdita del lavoro, separazioni, lutti, dipendenze...etc). La terapia farmacologica offre un valido supporto alle sofferenze legate a turbe dell'affettività e del comportamento ma espone i pazienti al rischio di un abuso farmacologico su base voluttuaria.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    L’insegnamento di farmacologia si pone l’obiettivo di fornire agli studenti le nozioni di base riguardanti le modalità di assunzione dei farmaci, i loro meccanismi d’azione le loro indicazioni e le loro controindicazioni. In particolare, si propone di formare personale capace di conoscere le caratteristiche farmacologiche e tossicologiche di quelle classi di farmaci più spesso utilizzate dai soggetti presi in carico da operatori professionali, quali i farmaci che agiscono sul sistema nervoso centrale.  
    Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

    • Conoscere le modalità di somministrazione le indicazioni e le controindicazioni dei farmaci attivi sul sistema nervoso centrale (psicofarmaci)
    • Valutare criticamente i segni di intossicazione (overdose) da psicofarmaci e conoscere le azioni da mettere in atto per affrontare tali situazioni di emergenza.
    • Rassicurare i soggetti presi in carico riguardo all’importanza delle terapie a cui sono sottoposti, ed alla possibile insorgenza di effetti indesiderati, mettendoli in guardia sulla pericolosità dell’abuso di psicofarmaci.
    • Riconoscere la comparsa di quei segni che possano far ipotizzare l’abuso di sostanze stupefacenti

    MODALITA' DIDATTICHE

    L'insegnamento sarà svolto mediante lezioni frontali tenute in presenza.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Farmacologia generale

    • Cenni introduttivi sulla classificazione dei farmaci
    • Farmacocinetica (assorbimento, distribuzione, metabolismo, eliminazione dei farmaci)
    • Farmacodinamica (bersagli d’azione, tolleranza, intolleranza, dipendenza, effetti collaterali)

    Farmacologia speciale

    • Farmaci antidolorifici oppioidi
    • Farmaci ansiolitici-sedativi-ipnotici
    • Farmaci antidepressivi
    • Farmaci antipsicotici
    • Farmaci d’abuso (stupefacenti, alcool)

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Gli argomenti svolti a lezione sono contenuti in file PDF che saranno messi a disposizione su aulaweb.

    Si consiglia anche il seguente testo: "Le basi della farmacologia" casa editrice Zanichelli.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    CLAUDIO BRUNO (Presidente)

    FEDERICO CARBONE

    STEFANO THELLUNG DE COURTELARY

    DONATELLA PANATTO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Le lezioni si terranno a partire dal mese di marzo

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    L'esame si terrà sotto forma di colloquio

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Il colloquio verterà su argomenti discussi a lezione e sarà rivolto a verificare la capacità dei candidati di analizzare criticamente le situazioni che rendono necessario l'impiego di psicofarmaci. la capacità di valutare quali farmaci possano essere utilizzati, quali di questi presentino il miglior beneficio in base alle caratteristiche dei pazienti e quali possano essere i segni di un loro utilizzo inappropriato sarà considerata meritevole del massimo punteggio.