Salta al contenuto principale della pagina

ANATOMIA (S.N.C.), ISTOLOGIA, BIOLOGIA E GENETICA

CODICE 100528
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU 6 cfu al 1° anno di 9280 EDUCAZIONE PROFESSIONALE (L/SNT2) GENOVA
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (EDUCAZIONE PROFESSIONALE)
PROPEDEUTICITA
Propedeuticità in uscita
Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
  • EDUCAZIONE PROFESSIONALE 9280 (coorte 2022/2023)
  • FISIOLOGIA E BIOCHIMICA (S.N.C) 100531
  • PRINCIPI DI MANAGEMENT SANITARIO E MEDICINA LEGALE 65554
  • SCIENZE PSICOLOGICHE 2 100574
  • SCIENZE PEDAGOGICHE 100567
  • SCIENZE MEDICHE APPLICATE 100560
  • METODOLOGIA DELL'EDUCAZIONE PROFESSIONALE 2 100543
  • TIROCINIO III ANNO 66603
  • SCIENZE DELLA SANITA' PUBBLICA 100553
  • SCIENZE PEDAGOGICHE II 101010
  • SCIENZE PSICOLOGICHE I 66750
  • SCIENZE MEDICO-LEGALI 100570
  • TIROCINIO II ANNO 66602
  • SCIENZE DELLA RIABILITAZIONE 100551
MODULI Questo insegnamento è composto da:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L'Educatore professionale sociosanitario si occupa di identificare le dinamiche psicologiche, sociali ed ambientali che possono generare disagio e malattia.

 In questo contesto lo studio dell’anatomia del sistema nervoso risulta essere indispensabile per affrontare la professione con consapevolezza.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire le conoscenze relative alle caratteristiche morfologiche e al funzionamento del sistema nervoso centrale. Acquisire nozioni di citologia, di organizzazione dei tessuti e di embriologia generale. Acquisire le conoscenze relative alle caratteristiche morfologiche essenziali dei diversi sistemi, apparati e organi. Conoscere e comprendere l'organizzazione biologica fondamentale e i processi biochimici e cellulari di base Conoscere le leggi generali dell’ereditarietà dei caratteri negli organismi viventi e comprenderne la trasmissione Conoscere i principali meccanismi di trasmissione e delle leggi dell'ereditarietà applicate alla patologia umana Sviluppare la capacità nello spiegare, in maniera semplice, i processi biologici che stanno alla base degli organismi viventi. Sviluppare la consapevolezza della diversità biologica di microrganismi patogeni per l’uomo.

PREREQUISITI

Non sono richiesti particolari conoscenze pregresse.

DOCENTI E COMMISSIONI

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame finale sarà costituito da una prova scritta (n. 30 domande a  risposta  multipla da risolvere  in 35 minuti).

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’  effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

Lo studente per superare l’esame, riportare quindi un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di:

  • Conoscere le basi neuroanatomiche
  • Riconoscere i diversi organi del sistema nervoso centrale
  • Applicare le conoscenze acquisite al ruolo anatomico/funzionale del sistema nervoso
  • Distinguere anatomicamente il sistema nervoso centrale da quello periferico
  • Descrivere analiticamente le principali vie nervose afferenti ed efferenti
  • Spiegare l’origine embrionale del sistema nervoso