Salta al contenuto principale della pagina

ORTODONZIA

CODICE 67243
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 5 cfu al 4° anno di 8746 ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA (LM-46) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/28
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    L’insegnamento di Ortognatodonzia ha come obbiettivo l’acquisizione da parte dello studente delle capacità di riconoscere, distinguere e classificare i quadri clinici disgnatici, acquisire conoscenze sulla valutazione dell’OPT, di altre radiografie eseguite a scopo diagnostico nel check-up ortognatodontico e sul tracciato cefalometrico, conoscere i principi di crescita e di sviluppo dell’apparato stomatognatico, saper eseguire un’analisi dei modelli in gesso con diagnosi nei tre piani dello spazio e valutazione degli spazi.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    1-una articolata ed approfondita conoscenza degli argomenti del programma

    2-una buona conoscenza dei materiali ortodontici

    3-di saper effettuare una 1^ visita ortodontica clinica completa (anamnesi, cartella clinica, valutazione della situazione dentale sia generale che ortodontica)

    4-di essere in grado di richiedere con motivazioni appropriate esami diagnostici (radiografie , visite specialistiche di medici otorinolaringoiatri, oculisti, pediatri, ortopedici )

    5-di saper effettuare una 2^ visita ortodontica (quindi esame dei modelli in gesso, valutazione degli spazi, tracciato cefalometrico) e di formulare una diagnosi

    6-di saper valutare con tempestività l’urgenza di un trattamento ortodontico, con particolare attenzione verso il trattamento intercettivo

    MODALITA' DIDATTICHE

    lezioni frontali + esercitazioni di tirocinio pre-clinico di cefalometria, analisi dei  modelli in gesso, studio e valutazione della opt, analisi degli spazi in arcata

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    PROGRAMMA DI ORTODONZIA

    1)Generalità

    2)Definizione di “malocclusione”

    Classificazione della malocclusione dal punto di vista dentale nei tre piani dello spazio.

                    -sagittale (classi di Angle, overjet)

                    -verticale ( overbite: morso profondo, morso aperto)

                    -trasversale (morso incrociato mono e bilaterale,                           morso a forbice)

    3)Dentatura decidua, dentatura mista, dentatura permanente. Epoche di permuta

    4)Principi di crescita cranio-facciale

    5)Abitudini viziate

    6)Anomalie dentarie (forma, numero, volume, posizione, sviluppo)

     7)Check-up ortognatodontico:

      -visita clinica

      -modelli studio squadrati sec. Tweed

      -esame dei modelli

      -analisi degli spazi (indice di Moyers in dentatura  mista, rapporto spazio effettivo/ spazio necessario in dentatura permanente)

      -ortopantomografia

      -tele-Rx in latero-laterale + tracciato  cefalometrico

      -Rx carpale + determinazione dell’età scheletrica

      -tele-Rx in postero-anteriore, Rx occlusale, Rx  endorali

      -fotografie intraorali e del viso di fronte e di profilo

    8)Cefalometria:

                    -importanza della cefalometria per la diagnosi  scheletrica

                    -tracciato anatomico

                    -punti, piani ed angoli cefalometrici sec. Jarabak

                    -misurazioni lineari sec. Schwarz

                    -valutazioni sec. Bjork

                    -tipologia di crescita

    9)Diagnosi:

                    - dentale

                    - scheletrica

                    - funzionale

    10)Fisiologia del movimento dentale

    11)Forze continue, forze intermittenti; forze ortodontiche, forze ortopediche;

         forze intraorali ed extraorali. Concetti di ancoraggio

    12)Biomeccanica degli spostamenti dentali:

                    -concetto di forza, centro di resistenza, centro                di rotazione, momento di una forza

                    -forza singola

                    -coppia di forze

                    -movimento corporeo

                    -tipping

                    -movimento controllato di radice

    13)Materiali ortodontici

    bande, brackets, fili metallici, legature elastiche, molle, pinze ortodontiche di base, cementi e materiali per il fissaggio dei brackets

    14)Arco ideale.  Pieghe di:

                     1^ ordine (inset, offset),

                    2^ ordine (pieghe di ancoraggio, uprighting),

                    3^ ordine (torque)

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    DISPENSE DI ORTOGNATODONZIA del Prof A. Silvestrini Biavati, che riassumono il programma svolto nelle lezioni frontali e durante il tirocinio pre-clinico

    LIBRI DI TESTO CONSIGLIATI:

    FARRONATO G. et al.  “ORTOGNATODONZIA”. Edi –ermes ed Milano 2013 

    PROFFIT W R. “ORTODONZIA MODERNA”. Masson ed. Milano 1995
    SFONDRINI-GANDINI-ECC. “ORTOGNATODONZIA. DIAGNOSI. TERAPIA”.
    Martina Ed. 2008
    VANNI –PRAMPOLINI-VANNI. “MODERNI CONCETTI DI DIAGNOSI ORTODONTICA”. Martina Ed. Bologna 2000

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    PAOLO PESCE (Presidente)

    MARIA MENINI (Presidente)

    ARMANDO SILVESTRINI BIAVATI (Presidente)

    ALESSANDRO UGOLINI (Presidente)

    GIANCARLO DELUCCHI

    EDOARDO MARTINO

    MARCO MIGLIORATI

    ENRICO MARCELLO ONIBONI

    ANTONIO SIGNORE

    STEFANO BENEDICENTI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    marzo 2021

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale + prova pratica di cefalometria, valutazione ortopantomografia e analisi dei modelli in gesso

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    prova pratica: tracciato cefalometrico, valutazione ortopantomografia, analisi dei modelli in gesso (classificazione nei tre piani dello spazio, analisi degli spazi, forma delle arcate, denti decidui/permanenti)

    prova orale: domande sul programma svolto nelle lezioni frontali

    ALTRE INFORMAZIONI

    il prof. A. SILVESTRINI BIAVATI mette a disposizione degli studenti dispense da lui preparate, che riassumono gli argomenti trattati a lezione e durante le esercitazioni di tirocinio pre-clinico.

    LIBRI DI TESTO CONSIGLIATI:

    FARRONATO G. et al.  “ORTOGNATODONZIA”. Edi –ermes ed Milano 2013 

    PROFFIT W R. “ORTODONZIA MODERNA”. Masson ed. Milano 1995
    SFONDRINI-GANDINI-ECC. “ORTOGNATODONZIA. DIAGNOSI. TERAPIA”.
    Martina Ed. 2008
    VANNI –PRAMPOLINI-VANNI. “MODERNI CONCETTI DI DIAGNOSI ORTODONTICA”. Martina Ed. Bologna 2000